SHARE

Napoli- Presentata questa mattina al Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli, la XX edizione del Trofeo Marcello Campobasso, la manifestazione velica a invito organizzata dal circolo napoletano riservata ai giovani velisti della Classe Optimist, prevista dal 4 al 6 gennaio prossimi. Sono intervenuti: Carlo Rolandi, Presidente Onorario della Federazione Italiana Vela, Giovanni Pellizza, Presidente della V Zona FIV, e Alessandro D’Ambrosio, Direttore Marketing Original Marines.

Optimist a Napoli. Foto Rastrelli
Optimist a Napoli. Foto Rastrelli

A fare gli onori di casa, come di consueto, il Presidente del Circolo Savoia, Pippo Dalla Vecchia, che ha aperto la conferenza ringraziando la stampa intervenuta e tutti i presenti, annunciando, con profondo orgoglio, il raggiungimento del traguardo dei vent’anni. “Grazie ai notevolissimi sforzi profusi dal Circolo a partire dal lontano 1993 e grazie al sostegno degli sponsor campani che da anni ci sono vicini, riusciamo a realizzare un sogno per centinaia di ragazzi stranieri. Quando abbiamo iniziato non pensavamo di arrivare fin qui; il Trofeo Marcello Campobasso è ormai una realtà del panorama velico internazionale. Una parola per il nostro passato è fondamentale per apprezzare meglio il nostro presente ed ipotizzare un futuro sempre più roseo. Questa è la più straordinaria regata che la Classe Optimist può vantare”, dichiara Dalla Vecchia.

Il Presidente del Circolo Savoia ha proseguito leggendo un messaggio di Norberto Foletti, Presidente dell’Associazione Italiana Classe Optimist: “Il Trofeo Campobasso è ormai diventato un appuntamento importante, sempre in crescita, sia a livello nazionale che internazionale. Sicuramente anche la 20° edizione sarà un grande successo sotto ogni punto di vista: la città di Napoli, oltre ad essere uno dei migliori campi di regata in Italia, offre l’occasione ad accompagnatori ed atleti di visitare una meravigliosa città, ricca di bellezze architettoniche e culturali, e di ammirare il suo bellissimo golfo”.

Infine gli auguri per il buon successo della manifestazione da parte di Alessandro D’Ambrosio, Direttore Marketing Original Marines: È il secondo anno che Original Marines affianca il Trofeo Marcello Campobasso. Una scelta obbligata e voluta per lo speciale palcoscenico/vetrina che il Circolo Savoia ci offre e perché lo sport della vela è in assoluto il più puro e il più sano. Siamo felici di essere, nell’anno del nostro trentennale, a festeggiare la ventesima edizione di questa manifestazione”.

Dal sito del Circolo Savoia è già possibile consultare la Entry List del 20° Trofeo Marcello Campobasso che si svolgerà dal 4 al 6 gennaio 2013 nel Golfo di Napoli. La manifestazione ogni anno supera i numeri di quello precedente, creando un nuovo record di edizione in edizione: originariamente la regata coinvolgeva 5 nazioni per un totale di 80 concorrenti, sino ad arrivare a 17 nazioni nel 2010, 23 nel 2011 e 25 – con 260 partecipanti – nel 2012. Parteciperanno alla XX edizione del Trofeo Marcello Campobasso oltre 270 atleti. Venticinque le nazioni coinvolte anche quest’anno a dimostrazione dell’ampio respiro internazionale: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Gran Bretagna, Grecia, Israele, Italia, Marocco, Norvegia, Olanda, Polonia, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia e Ucraina.

Oltre al Trofeo Marcello Campobasso, verrà assegnato, come di consueto, il Trofeo Challenge Unicef, che premierà il timoniere primo classificato tra i nati nel 2001. Il concorrente regolarmente classificato proveniente da più lontano riceverà, invece, uno speciale riconoscimento intitolato a Branko Stancic, membro della Giuria Internazionale del Trofeo Marcello Campobasso sin dal primo anno della sua edizione.
Il Circolo Savoia, dal 2010, ha aggiunto un riconoscimento per la vela in “rosa” con la Targa d’argento Challenge intitolata a Irene Campobasso, moglie di Marcello Campobasso, che verrà assegnata alla concorrente 1° classificata.

http://www.facebook.com/trofeomarcellocampobasso

1 COMMENT

  1. E’ uno strepitoso, entusiasmante successo del Circolo Savoia di Napoli, che fa onore alla Città e alla Nazione. Grazie!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here