SHARE

Con la presentazione del nuovo Elite-7 Hybrid Dual Imaging, l’azienda Lowrance, specializzata in elettronica di bordo, amplia la propria offerta di fishfinder e chart plotter della gamma Elite.

Disponibile come modello combinato fishfinder/chartplotter, o come strumento singolo (ovvero solo con funzione fishfinder o chart plotter), l’Elite-7 dispone di un ampio schermo a colori da 7 pollici e retroilluminato a LED.
Oltre alla visualizzazione di immagini cartografiche più ampie e alla modalità di schermo ripartito con maggiori dettagli, tutti i modelli fishfinder dispongono anche della funzione Hybrid Dual Imaging, che combina tra loro sia il Broadband Sounder sia il Downscan Imaging per una migliore visualizzazione della colonna d’acqua.

Incorporata nel nuovo trasduttore Skimmer Lowrance HDI, la tecnologia Broadband Sounder è utile per individuare il pesce e tracciare l’azione delle esche, mentre il Downscan Imaging offre visioni di facile interpretazione e di tipo fotografico dei dettagli delle strutture e del fondale. Inoltre si può sovrapporre Downscan Imaging alle registrazioni Broadband Sounder, così da separare ed evidenziare i pesci dalle strutture circostanti.

L'Elite-7, disponibile in tre differenti versioni, coniuga in uno stesso strumento le funzionalità di chart plotter e fishfinder. Nell'immagine l-Elite-7x che include cartografia Navionics Gold. Prezzo:
L’Elite-7, disponibile in tre differenti versioni, coniuga in uno stesso strumento le funzionalità di chart plotter e fishfinder. Nell’immagine l-Elite-7x che include cartografia Navionics Gold. Prezzo: 844 euro

Per ottimizzare il tempo di pesca in acqua, la configurazione del Lowrance Advanced Signal Processing (ASP) riduce la necessità di regolazione manuale delle impostazioni per vedere pesci e strutture sul fondale con maggiore definizione dei dettagli. La comoda funzione TrackBack™ consente agli operatori di scorrere indietro sulla cronistoria delle registrazioni sonar. Quando con un modello Elite-7 con capacità di plotter cartografico, gli skipper potranno anche impiegare il TrackBack per identificare le località con waypoint — eliminando la necessità di girare indietro e rintracciare il percorso.

I modelli Elite-7 con funzione chart plotter dispongono di antenna GPS interna e di una cartografia mondiale di base. Inoltre è possibile utilizzare una scheda SD per visualizzare la cartografia Navionics Gold. Tutte le unità dispongono del nuovo servizio online per la creazione di mappe Insight Genesis, pensate per consentire agli utenti di registrare le tracce sonar e di creare mappe personalizzate.

I display sono multi-window, soluzione che consente di scegliere fra tre modalità di visualizzazione dei dati: carte, sonar e imamgini DownScan, visualizzate anche contemporaneamente. Fruttando poi la connettività NMEA2000, sarà possibile condividere i waypoint con gli altri apparati in rete.

Infine ogni modello offre un insieme di pacchetti che includono trasduttori da 83/200 kHz o 50/200 kHz, e la cartografia Navionics Gold.

Gli Elite-7 con trasduttore Skimmer da 50/200 kHz sono ideali per le acque profonde, per la navigazione costiera e per i laghi.  I modelli, dotati invece di trasduttore Skimmer da 83/200 kHz, sono adatti alla pesca in acque interne. Gli accessori opzionali comprendono un trasduttore HDI Skimmer da 83/200 kHz più Downscan Imaging (455/800kHz) per profondità fino a 330 metri e un trasduttore HDI Skimmer da 50/200 kHz con Downscan Imaging (455/800kHz) per profondità fino a 800 metri, più due kit adattatori.

Coperto da una garanzia limitata di 2 anni, la gamma Elite-7 potrà essere acquistata a partire da febbraio 2013. Il prezzo varia da € 469,00 per l’Elite-7x Fishfinder senza trasduttore a € 844,00 per il modello Elite-7 HDI 50/200 kHz fishfinder/ plotter cartografico con in più la possibilità di scaricare la cartografia Navionics
www.lowrance.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here