SHARE

Auckland, Nuova Zelanda- Uscita oggi dal cantiere Cookson di Auckland la piattaforma del secondo AC72 di Emirates Team New Zealand, la barca con cui il team di Grant Dalton disputerà la Louis Vuitton Cup contro Artemis Racing e Luna Rossa per selezionare il challenger ufficiale alla 34th America’s Cup contro il defender Oracle Team USA. La piattaforma sarà assemblata e sottoposta alle prove di carico, per scendere in acqua ai primi di febbraio, per il momento, con l’ala originale.

Il trasporto degli scafi del secondo AC72 alla base kiwi. Foto Cameron/ETNZL
Il trasporto degli scafi del secondo AC72 alla base kiwi. Foto Cameron/ETNZL

Il video dell’uscita della piattaforma dal cantiere:

Nel frattempo da segnalare che uno degli AC45 di Luna Rossa oggi ha perso l’elemento inferiore in una strambata con 25 nodi di vento, come dimostra questa foto:

LunaRossa
Luna Rossa AC45 senza l’elemento inferiore dell’ala

A San Francisco, nei giorni scorsi l’AC72 di Artemis Racing ha effettuato nuove uscite:

Artemis sotto il Bay Bridge di San Francisco
Artemis sotto il Bay Bridge di San Francisco

Nell’ultima uscita, era a bordo il patron Torbjorn Törnqvist. All’opposto di ETNZ, la seconda piattaforma arriverà più avanti, mentre è in fase avanzata di assemblaggio in loco la seconda ala. In effetti, secondo quando ci risulta, la prima pare fosse abbondantemente sovrappeso ancora prima della rottura, ed è evidente che dopo le riparazioni non si azzardano a utilizzare le regolazioni di twist

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here