SHARE

Marina di Scarlino- Va all’inglese Mark Lees il match race di grado 3 internazionale organizzato dal Club Nautico Scarlino, primo evento della sua lunga stagione di match race. Alto il livello in acqua, garantito anche dalla presenza di Simone Ferrarese, l’italiano più in alto nelle classifiche mondiali di specialità con il suo numero 15 in Ranking ISAF.

Lees, numero 38 al mondo, ha vinto tutti e sei i match disputati (6-0) superando proprio Simone Ferrarese (5-1) e Lucas Lier (5-2). Quarto posto per lo svizzero Lorenz Mueller (3-3). Seguono gli italiani Armando Miele (3-4), Saverio Ramirez (2-5) e Piero Romeo (1-5). Chiude il finlandese Antii Lutha (1-6).

22190_410559969026862_697040902_n
Simone Ferrarese in regata a Marina di Scarlino. Foto Tosi

Sono stati disputati in totale 26 match agli ordini del Comitato di Regata presieduto da Carlo Tosi. Gli umpire erano Piero Occhetto, Gianni Restano, Ylena Ciummei e Franco Giovannini. Condizioni di sole e venti leggeri. Il prossimo appuntamento con il match race alla Marina di Scarlino è per il 23-24 febbraio con un altro Grado 3 Internazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here