SHARE

La Spezia- Assegnato il Trofeo J24 per i migliori della stagione 2012. Ad aggiudicarsi il titolo di Campione Armatore-Timoniere 2012 con 186 punti totalizzati nel corso delle sette prove è stato ancora una volta il carrarino Pietro Diamanti (C.N. Marina Carrara ) con Ita 212 Jamaica.

“Durante le tappe del Trofeo J24 2012, a bordo di Jamaica, insieme a me, si sono alternati mio fratello Giuseppe, Gianluca Caridi, Fabrizio Ginesi, Giuseppe Garofalo,  Paolo Governato  e Antonio Valenti.” Ha commentato Pietro Diamanti, Capo Flotta J24 del Golfo dei Poeti “Siamo molto soddisfatti di questo risultato e desideriamo ringraziare gli sponsor PGB Petroli Sas di Maria Paola Ponzanelli e Brich Stone Sas di Marco Ricci di Carrara che con il loro contributo hanno reso possibile la  partecipazione di Jamaica a quattro tappe del Circuito Nazionale J24 2012 e al Campionato Europeo 2012 svolto in Sardegna.”

Ita 212 Jamaica

Per Claudio Buiatti (Assovela Percoto – Udine) e la sua Ita 479 J di Quadri (che ha chiuso a 114 punti) il secondo posto nella speciale classifica riservata agli Armatori-Timonieri davanti al Presidente della Classe J24 Italiana, Mario Di Fraia (C.V. La Maddalena) che con la sua Ita 460 Botta Dritta  ha totalizzato 102 punti, chiudendo così in terza posizione.

Vincitore della speciale classifica riservata ai Timonieri non armatori del Trofeo J24 è, invece, risultato anche per il 2012 Ignazio Bonanno con Ita 416 La Superba, il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare che ha totalizzato 220 punti. “Complimenti all’equipaggio della Marina Militare che nella stagione appena conclusa, oltre a vincere il titolo tricolore, si è laureato Campione Europeo nelle acque di Cannigione in Sardegna.” Ha proseguito Diamanti “Ma da Capo Flotta… desidero ricordare che elemento fondamentale dell’equipaggio è lo spezzino Massino Gherarducci.”

Il Circuito aveva preso il via come da tradizione con tre classici appuntamenti: la Primo Cup organizzata nelle acque monegasche nello scorso mese di febbraio dallo Yacht Club Montecarlo, Pasquavela proposto dallo Yacht Club Santo Stefano e il Trofeo Accademia Navale & Città di Livorno. E’ stata quindi la volta del Campionato Nazionale ospitato in giugno nelle acque di Cannigione dal C.N. Arzachena, della  Coppa Italia organizzato in settembre in Puglia dalla L.N.I. Taranto. Nel mese di ottobre si è svolta la tappa di Cervia sotto l’attenta regia del Circolo Nautico Cervia “Amici della Vela” A.S.D nel tratto di mare antistante la spiaggia di Milano Marittima, mentre la settima ed ultima prova 2012 è stata, come da tradizione, lo storico Campionato Invernale Interlaghi – Trofeo Credito Valtellinese corso i primi di novembre sul lago di Como presso la Società Canottieri Lecco 1895

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here