SHARE

Porto Santo Stefano- Pasquavela, la classica regata dello Yacht Club Santo Stefano, si prepara a celebrare la sua XXVI edizione. La manifestazione inizierà il 28 marzo con la formalizzazione delle iscrizioni, poi tutti in mare a regatare dal 29 marzo all’1 aprile compresi. Sono ammesse le imbarcazioni con certificato IRC, ORC e la Classe J24. Il Bando di regata è diponibile su http://www.ycss.it/pasquavela.htm

Una vista aerea di Pasquavela 2012. Foto Tony Costa
Una vista aerea di Pasquavela 2012. Foto Tony Costa

Anche quest’anno il Villaggio Regate, con la tensostruttura di accoglienza e la segreteria regate, è posizionato sulla parte superiore della Banchina Toscana. Nel villaggio verranno effettuati i briefing, le premiazioni e il pasta-party al rientro dalle regate. Rimane confermata anche la tradizionale cena di Pasqua presso la sede sociale del Club. Sempre sulla Banchina Toscana verranno effettuati i vari (giovedì 28 dalle 8 alle 14 e venerdi 29 dalle 8 alle 10) e gli alaggi (lunedì 1 dalle 14 alle 18 e martedì 2 dalle 8 alle 14). Le operazioni di alberatura e disalberatura delle imbarcazioni su carrello potranno essere effettuate nell’area riservata del parcheggio del Valle (entrando in paese alla prima rotonda, sulla sinistra).

La logistica dei parcheggi rimane immutata, con la possibilità di usufruire del campo sportivo comunale a tariffa giornaliera convenzionata. Il Comitato Organizzatore, onde permettere una migliore distribuzione dei posti barca ancora rimasti, invita tutti gli armatori interessati a procedere con l’iscrizione entro il 15 marzo.
Pasquavela è organizzata con il patrocinio del Comue di Monte Argentario, la collaborazione della ProLoco di Porto S. Stefano ed il supporto della Camera di Commercio di Grosseto. I fornitori ufficiali dello YCSS per Pasquavela sono NYL FTS, Pasta Garofalo, WD40 e Nanoprom.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here