SHARE

Marina di Varazze- (Mauro Giuffré) Si è concluso a Varazze, con la settima prova disputata, l’Invernale del Ponente Ligure. Al termine di una regata molto incerta, con i 15 nodi di Tramontana in calo con rotazione a sud, si aggiudicano le classifiche overall l’X-382 Brancaleone di Ciro Casanova nei Crociera-Regata ORC, l’A35 Just A Joke di Marcello Maresca nel gruppo IRC, e il Sun Fast 37 Musa di Fabio Costa nella classe Diporto.

L'A35 Just a Joke. Foto Scardigli
L’A35 Just a Joke. Foto Scardigli

La settima prova disputata, decisiva per le classifiche, ha avuto come protagonista il vento, che soffiando inizialmente da Nord ha ruotato a sud nell’ultimo lato regalando agli equipaggi un finale molto incerto, combattuto fino all’ultima virata. Con vento leggero il passo di Brancalone e le scelte tattiche dell’equipaggio di Casanova si sono rilevate decisive, confermando per il secondo anno di fila la vittoria overall ORC nel Ponente. Alle loro spalle finiscono a pari punti il Sun Fast 3200 Hakuna Matata di Massimo Zanotti, tattico Pietro D’Alì, e l’X46 X-Blues di Roberto Iorio, ma in virtù del risultato nell’ultima prova il secondo posto va a X-Blues. Per la classifica IRC dietro Just  A Joke, che vanta grande regolarità nei piazzamenti, ancora a pari punti Hakuna e X-Blues, con il secondo posto che questa volta va al Sun Fast 3200 in virtù del maggior numero di piazzamenti migliori nella serie. Per la classe Diporto Musa di Fabio Costa vince la classifica overall per il terzo anno consecutivo, davanti al First 36.7 Outsider di Ernesto Moresino, terzo il Dehler 39 Vitamina di Angelo Zelano.

L'X-382 Brancaleone. Foto Scardigli
L’X-382 Brancaleone. Foto Scardigli
Il Sun Fast 37 Musa. Foto Scardigli
Il Sun Fast 37 Musa. Foto Scardigli

Tutte le classifiche:
Crociera Regata Orc 1-2: vince X-Blues dopo un bel testa a testa con il Comet 41s Fra Diavolo di Guido Tabellini, terzo il Comet 45s Voscià di Aldo Resnati.

Crociera Regata ORC 3: ancora Brancaleone, che per un solo punto, con il sorpasso nelle ultime due regate, tiene dietro Hakuna Matata, terzo il proto Manida di Patrone-Damonte.

Crociera Regata ORC 4: la costanza del Farr 31 Adrenalina di Luciano Sanna viene premiata con il primo posto. Alle sue spalle il Dufour 34 Sotto Vuoto di Fulvio Braga, che mastica amaro per un DSQ che gli impedisce la vittoria di classe, terzo il First 31.7 Clandy The Witch di Claudio Pedrini.

IRC 1-2: con un’impressionante serie di sei primi, X-Blues stacca la concorrenza, con un Fra Diavolo molto costante che chiude secondo, e il First 45 Obsession di Mario Rosselo  al terzo posto.

IRC 3: a Just A Joke basta la sua costanza e una sola vittoria nell’ultima regata per aggiudicarsi di appena un punto la classifica davanti ad Hakuna Matata, con Brancaleone ancora protagonista al terzo posto, anche se la barca sembra gradire meno la stazza IRC.

IRC 4: vittoria per Adrenalina, che stacca nettamente l’X342 Elisa Due di Matilde Caprino, terzo il First 33.7 Keonda II di Giovanni Melioli.

Diporto 1-3: vittoria con un margine di cinque punti per Outsider,  secondo Vitamina, terzo il Grand Soleil 463 Giuba di Giovanni Gerosa.

Diporto 4-5: Musa scava il vuoto alle sue spalle finendo prima in cinque prove, e staccando di quindici punti l’Oceanis 331 Bilbo di Mario Scolari, terzo il Sun Shine 36 Elliott di Giuseppe Scarfì.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here