SHARE

Miami, USA- Sono stati ben 47 i Melges 20 che al Coconut Grove Sailing Club di Miami hanno disputato l’Audi Melges 20 Winter Regatta, secondo evento delle Audi Melges 20 Winter Series e primo appuntamento dell’anno per la classe Melges 20, recentemente riconosciuta classe internazionale ISAF.  L’evento si è concluso domenica 10 febbraio dopo due giorni e 5 regate disputate.

La vittoria overall è andata a Fu di Marc Hollerbach, con Jonathan McKee  alla tattica. Al secondo posto Paul Reilly su Red Sky Sailing Team seguito al terzo da Section 16 di Richard Davies. Nella categoria Corinthian il successo è andato a John Brown su Blind Squirrel.
Gli equipaggi hanno regatato nelle tipiche condizioni di Miami con vento forte onda formata in particolare nel secondo giorno in cui sono state disputate due prove spettacolari e molto combattute.

I Melges 20 a Miami. Foto Dunigan
I Melges 20 a Miami. Foto Dunigan     

Il prossimo appuntamento internazionale per la classe Melges 20 sarà quello della Bacardi Miami Sailing Week dal 7 al 9 marzo, cui seguiranno le Audi Sailing Series in Italia, il Campionato Europeo a Porto Rotondo (29 agosto  – 1° settembre) e il Campionato del Mondo a Key Largo in Florida (USA) dall’11 al 14 dicembre prossimi, dove sono attese oltre 65 imbarcazioni.

Prodotto da Melges Performance Sailboats in Zenda, Wi, USA, il Melges 20 è  distribuito da Melges Europe in Europa. Il progettista è Reichel/Pugh Yacht Design.

www.melgeseurope.com

 

La flotta dei Melges 20 a Miami. Foto Dunigan
La flotta dei Melges 20 a Miami. Foto Dunigan

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here