SHARE

Miami, USA-  Oggi è iniziata la XXV edizione del Progressive Insurance Miami International Boat Show. Il salone nautico sarà aperto fino al 18 febbraio. Durante questi cinque giorni i visitatori – le stime degli organizzatori prevedono un flusso di circa 100.000 persone – avranno la possibilità di conoscere da vicino le novità del settore nautico.

L’International Boat Show di Miami è un evento importante che richiama ogni anno numerosi espositori da tutto il mondo ed è un po’ il termometro dello stato di salute internazionale del comparto. Secondo le stime rilasciate dal National Marine Manufactures Association (NMMA), si prevede per il 2013 una crescita del mercato delle barche a motore di circa il 5-10%, che sarà trainante anche per le cugine a vela. Altro dato interessante: il movimento di capitali generato da questa manifestazione è di circa 817.8 milioni di dollari. Inoltre offre lavoro a 9.000 persone.

strictly-sail-docks
Nell’immagine il molo dedicato alle barche a vela. Gli organizzatori si aspettano nei cinque giorni del salone circa 100.000 visitatori

 

Tre i luoghi a disposizione della fiera con un Centro Congressi di 232.250 mq. Tra le oltre 3.000 imbarcazioni a vela e motore previste e le 2.000 aziende presenti, non mancheranno stand dedicati ad attività acquatiche come il diving e la pesca, banchi informativi allestiti da agenzie di viaggio e infine diversi eventi collaterali legati al mare e alla sua conoscenza. Al Miami International Boat Show si avrà l’occasione di salire a bordo, testare (sono previsti diversi clinic della durata di 60 minuti) e comparare fra loro le imbarcazioni esposte; di conoscere i nuovi accessori sul mercato e gli ultimi ritrovati in campo tecnologico.

Il comparto della vela è esposto al Miamarina nel Bayside: barche a vela, accessori, carrelli e attrezzatura da coperta. In più saranno presenti delle società di charter a illustrare le loro proposte. Tra un clinic e l’altro, l’American Sailing Association ha organizzato delle presentazioni per far conoscere i nuovi modelli di catamarano. A completare il quadro una dozzina di seminari rivolti ai velisti esperti e meno esperti e l’installazione di un simulatore di regata.

www.miamiboatshow.com/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here