SHARE

San Francisco, USA- Conclusa la seconda giornata di regate per la Red Bull Youth America’s Cup nella Baia di San Francisco. Team Italy powered by Stig ha ottenuto due secondi e due terzi posti nelle quattro prove disputate, regatando meglio di ieri ma mancando lo spunto decisivo in alcune occasioni. I ragazzi comunque ce la stanno mettendo tutta contro team altamente preparati e fisicamente forse anche un po’ più prestanti e “cattivi”.

Team Italy powered by Stig in regata. Foto Martin Raget
Team Italy powered by Stig in regata: Francesco Marrai a prua, Simon Sivitz Kosuta al timone. Foto Martin Raget

Le regate, iniziate con tre ore di ritardo per risolvere un problema alla drizza della Black Boat, si sono svolte nel campo ridossato del Pier 80, con un vento tra i 14 e i 17 nodi e corrente sui 3 nodi. La prima prova si è conclusa con un buon secondo posto, così come la seconda, forse la migliore della serie per i nostri. Anche nelle altre due si è sempre mantenuto il contatto.

Una partenza delle regate di sabato con Team Italy e gli svizzeri. Foto Team Italy/ZGN
Una partenza delle regate di sabato con Team Italy e gli svizzeri. Foto Team Italy/ZGN

La classifica dopo 12 prove (6 per ogni team):

GBR, pt. 9
SUI, pt. 10
ARG, pt. 12
POR, pt. 12
NZL, pt. 13
ITA, pt. 16

Domani le ultime tre per tutti i team, in cui: race 13 ITA-NZL-POR, race 14 GBR-ITA-NZL, race 15 ARG-ITA-SUI.

L'equipaggio argentino, tra i migliori oggi a San Francisco. Foto Martin Raget
L’equipaggio argentino, tra i migliori oggi a San Francisco. Foto Martin Raget

2 COMMENTS

  1. Un grande incoraggiamento ai nostri giovani velisti ed un BRAVISSIMI a tutto il Team Italiano.
    Non è facile combattere in italia con una cultura velistica che vede i catamarani come aggeggi buoni solo d’estate per portare a fare un giretto la morosa. La vela che conta ha snobbato i catamarani e ora ci troviamo spiazzati.

    • Ciao Mauro, da ciò che abbiamo osservato non è la solita divisione tra multiscafisti e monoscafisti il problema.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here