SHARE

Virgin Gorda, BVI- Si è conclusa domenica 24 febbraio la prima tappa delle 2013 OtterBox® Melges 32 Virgin Islands Sailing Series, organizzata dalla YCCS Marina Virgin Gorda, nelle magnifiche British Virgin island.
Dopo quattro giorni di regate, la vittoria è andata al  team svizzero Robertissima di Roberto Tomasini Grinover con il triestino Vasco Vascotto alla tattica. Al secondo posto gli statunitensi di Leenabarca dell’armatore Alex Jackson (tattico Paul Goodison) mentre terzo un altro equipaggio statunitense, Argo di Jason Carroll (tattico Ed Baird).

Una partenza dei Melges 32 a Virgin Gorda. Foto Dunigan
Una partenza dei Melges 32 a Virgin Gorda. Foto Dunigan

La prima tappa delle 2013 OtterBox® Melges 32 Virgin Islands Sailing Series, evento fortemente voluto dall’International Melges 32 Class Association e realizzato con l’organizzazione della YCCS Marina Virgin Gorda, si è rivelata un successo assoluto: a fare da cornice alle regate caratterizzate da un alto livello tecnico, dato anche il calibro di tattici ed equipaggi, sono state le acque cristalline delIe isole Vergini con  temperature estive e brezze dai 10 ai 15 nodi. Alle eccezionali condizioni in mare si sono affiancati a terra “social event” con aperitivi, cene e party caratterizzati dallo stile dello Yacht Club Costa Smeralda che, da due anni ormai, organizza presso la Marina Virgin Gorda eventi velici internazionali di alto profilo.

Le 2013 OtterBox® Melges 32 Virgin Islands Sailing Series, novità della stagione 2013 per i Melges 32, proseguiranno dal  22 al 24 marzo in concomitanza con l’International Rolex Regatta e si svolgeranno a largo dell’isola di St. Thomas. Il gran finale sarà invece organizzato a fine aprile nell’esclusiva Peter Island, gioiello delle BVI.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here