SHARE

San Francisco, USA- La battaglia navale dell’America’s Cup va avanti anche a colpi mediatici. Se stamani Emirates Team New Zealand pubblicava un bel video delle regate test contro Luna Rossa, in cui l’AC72 kiwi sembrava eccellere per foiling e stabilità, questa sera Orace Team USA risponde con una gallery di scatti aerei eseguiti ieri nella Baia di San Francisco dal fotografo Guilain Grenier.

Il fascino non manca, anche se non vi sono dati concreti sulle prestazioni dell’AC72 timonato da Jimmy Spithill. Si nota che il bordo della traversa anteriore dell’AC72 di Orace è ora occupato da una lunga striscia di LED rossi/verdi. Probabilmente potrebbero visualizzare le regolazioni e la pressione dei vari circuiti idraulici o cos’altro?

Ecco le foto più belle della serie:

US 17 in foiling. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
US 17 in foiling. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Dettaglio sullo scafo di sinistra. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Dettaglio sullo scafo di sinistra. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Ancora foiling, sembra di notare una maggior quantità d'acqua spostata rispetto all'AC72 kiwi. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Ancora foiling, sembra di notare una maggior quantità d’acqua spostata rispetto all’AC72 kiwi. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Al lasco mure a dritta. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Al lasco mure a dritta. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
US 17 sullo sfondo di Alcatraz e della skyline di San Francisco. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
US 17 sullo sfondo di Alcatraz e della skyline di San Francisco. Foto Guilain GRENIER / ORACLE TEAM USA
Il particolare dei circuiti elettrici a led nella traversa anteriore
Animazione del particolare dei circuiti elettrici a led nella traversa anteriore

 

3 COMMENTS

  1. … talmente bella e coinvolgente che dopo 35 anni di regate mi sono dato all’alpinismo invernale. 😐

  2. Fantastico! Ma non sono più barche, assomigliano a grandi battelli da ghiaccio alle cui velocità si vanno sempre più avvicinando, richiedendo tra l’altro in maniera sempre più determinante di correre in acque ben ridossate.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here