SHARE

Lavagna- Si è chiusa domenica scorsa la XXXVII edizione del Campionato Invernale Golfo del Tigullio, organizzata dal Comitato Circoli Velici del Tigullio con la partnership di Comune di Lavagna e Porto di Lavagna spa e il sostegno di Quantum Sail Design Group, Botto Elvio e Stefano Assicurazioni e Centro Medea. Giornata molto fredda in tutta la Liguria, caratterizzata anche dal nevischio, ma a Lavagna la regata si è disputata e conclusa regolarmente con soddisfazione di tutti i partecipanti che poi, a terra, hanno pranzato allegramente tutti insieme.

Sono Low Noise (ORC), Chestress3 (IRC), Jeniale! (J80) e Chica (Libera) i vincitori delle classifiche generali. E’ contento Giuseppe Giuffrè dopo il secondo posto oalle spalle di Aia de Ma (Luca Olivari) e davanti a Sea Whippet. Low Noise trionfa nella classe ORC precedendo proprio Aia de Ma e Timeriesci (Luca Lualdi). Nella classe ORC1-2 affermazione per Chestress3. Nella classe ORC3 esulta Low Noise. Nella classe ORC4 ennesimo successo per Celestina3 (Francesco Campodonico). Passando, invece, agli IRC nuova vittoria per Ghislanzoni ed il suo equipaggio: cinque i punti di vantaggio su Sea Whippet (Carla Ceriana d’Albertas) e sedici su Timeriesci. Ecco i vincitori classe per classe. IRC1-2: Chestress3. IRC3: Sea Whippet. IRC4: Celestina3.

Gli armatori premiati all'Invernale del Tigullio
Gli armatori premiati all’Invernale del Tigullio

La notizia nella classe J80, è la mancata vittoria odierna di Jeniale!. Massimo Rama è comunque il padrone assoluto dell’Invernale del Tigullio: nella classifica, sono sette i punti di vantaggio su TWT, vincitore, e diciassette su JBes (Alberto Garibotto). L’ottavo successo in questa manifestazione, firmato nell’ultima prova, consente a Chica (Renato Mignone) di decollare nella classe Libera: seconda Paladjn (Roberto Westermann) e terza El Chico (Daniele Fogli).

Sabato 9 e domenica 10 marzo si terrà la Coppa dei Campioni dove, su imbarcazioni J80 sorteggiate, si confronteranno tutti i vincitori di classe della 37a edizione dell’Invernale. Luogo della sfida: lo specchio acqueo antistante il porto di Lavagna.

“Sarà un appuntamento imperdibile, la sfida tra tutti i protagonisti della nostra manifestazione e lo spettacolo non mancherà”, spiega l’organizzatore Franco Noceti, “Sono molto contento: in controtendenza rispetto ad altri Invernali, quest’anno abbiamo incrementato il numero delle imbarcazioni e, grazie anche alle condizioni meteorologiche favorevoli, siamo riusciti a disputare ben dieci regate”.
Il Comitato Società Veliche del Tigullio è composto da Ass. Pro Scogli, CN Lavagna, CN Rapallo, CV S.Margherita Ligure, LNI Chiavari & Lavagna, LNI Rapallo, LNI S.Margherita Ligure, LNI Sestri Levante, YC Italiano e YC Sestri Levante.

www.circolivelicitigullio.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here