SHARE

Trieste- Maserati ha portato lo scorso 16 febbraio il record sulla rotta New York-San Francisco a 47 giorni 42 minuti e 29 secondi. A festeggiare il conseguimento dell’obiettivo ha partecipato anche l’azienda Veneziani, che ha fornito vernici e prodotti per massimizzare le performance e il contenimento del peso del Vor 70 Maserati. Giovanni Soldini si è affidato a un ciclo misto composto da prodotti della linea Boero Yacht Coating e Veneziani Yachting appositamente sviluppato ad hoc per questa imbarcazione in carbonio.

Per preparare correttamente le superfici di carena e opera morta, e non appesantire la struttura dello scafo, sono stati asportati i vecchi strati applicati, tramite prodotti svernicianti e/o di pulizia meccanica (discatura). Inoltre al fine di assicurare la corretta adesione, si è verificato che le superfici da pitturare fossero anche prive di eventuali additivi precedentemente impiegati, per ridurre i coefficienti di attrito.

Il ciclo proposto e applicato è il frutto della sinergia dei brand Boero Yacht Coating e Veneziani Yachting  e ha visto l’utilizzo di Adherpox di Veneziani Yachting, prodotto che ha funzione sia di primer sia di fondo e la peculiarità di potere essere ricoperto anche a distanza di tempo con sé stesso e con antivegetativa senza alcun problema.

Maserati in navigazione
Maserati in navigazione

L’antivegetativa utilizzata è stata la Speedy Carbonium di Veneziani Yachting, sviluppata per barche da regata, a matrice medio dura, basata sull’utilizzo del carbonio quale componente attivo per il potenziamento delle prestazioni. Solitamente applicata a spruzzo, è carteggiabile per ottenere una superficie extra liscia.

Dopo aver adeguatamente trattato anche sovrastruttura, coperta e parte dell’albero, è stato utilizzato su queste parti il Durepox 2K primer distribuito da Veneziani Yachting su licenza Resene. Questo è un sistema bi-componente epossi-uretanico altamente pigmentato e a rapida essicazione. Applicato alle carene delle imbarcazioni da regata più performanti, vanta una reference list internazionale pluridecennale che comprende classi quali TP52, VOR 70, RC44 nonché America’s Cup Class.

Maserati departure 12_b

Per la coperta è stato utilizzato il Durepox 2K primer abbinato ad Antiskid Powder, additivo antisdrucciolo di Veneziani Yachting.
Per lo smalto di finitura è stato utilizzato Challenger HS clear di Boero Yacht Coatings, sviluppato appositamente per il mercato del superyacht che offre ottime caratteristiche di durata e resistenza.

Per gli interni dell’imbarcazione è stato utilizzato il prodotto Smalto Poliuretanico di Boero Yacht Coatings di colore bianco.

www.venezianiyacht.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here