SHARE

Capo Corso- (Mauro Giuffrè) La 900 Nautiques, regata di 900 miglia dedicata alle barche stazzate IRC, ha già superato la Giraglia. La prova d’altura, che vede in regata due barche italiane delle quattro iscritte inizialmente: il Class 40 Medigest guidato da Susanne Beyer, con un equipaggio misto dove figura anche la minista Marie Duvignac, e il Pegasus di Boerio.

SFS questa mattina alla Giraglia
Il Ker 53 SFS questa mattina alla Giraglia

Il Comitato di Regata ha alla fine optato per il percorso antiorario: Corsica e Sardegna da lasciare a destra, poi Minorca e arrivo a Saint Tropez.  Dopo un inizio sotto un buon sudovest gli equipaggi stanno affrontando nei pressi di Capo Corso una zona con venti molto leggeri. In testa in tempo reale il Ker 53 SFS di Lionel Pen, con un equipaggio altamente competitivo, che ha doppiato Capo Corso alle 8.06 del 3 marzo, seguito poco dopo da Medigest che in queste prime fasi della regata ha guadagnato bene rispetto all’altro Class 40 in gara, Croix du Sud. La distanza tra il leader e Medigest, invelato Quantum, in questo momento è di circa 12 miglia, mentre il resto della flotta viaggia molto compatto con distacchi minimi e navigazione a vista. Medigest è primo dei class 40.

Abbiamo sentito Susanne Beyer che ci ha confermato il buon momento del suo equipaggio: “Stiamo scendendo sotto spi lungo la Corsica con poco vento, umore alto aspettando il vento forte di domani notte. Ottima la prima notte in mare, con un bel bordo veloce fino alle prime ore del mattino, sole stupendo, cuori alti”.

L'Akilaria
L’Akilaria 950 di Pietro Boerio dopo la partenza da Saint Tropez

Siamo in contatto anche con l’altro equipaggio italiano, quello dell’Akilaria 9.50 Pegasus di Pietro Boerio, che naviga nel gruppo di barche che in queste ore si appresta a doppiare Capo Corso: “Abbiamo aggiustato ora un problema all’elettronica che ci ha costretti, per mancanza del pilota, a stare al timone dalla partenza fino a ora quasi sempre nella bonaccia. Il morale dell’equipaggio è alto come sempre”.
Tracking della regata: http://www.sat-view.fr/interface/interface.php?login=snst

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here