SHARE

Marina di Scarlino- Sabato e domenica prende il via al Club Nautico Scarlino, in Toscana, la Coppa Italia Finn 2013 con la terza edizione del Marina di Scarlino Finn Trophy. Anche quest’anno l’attività della classe Finn italiana si prospetta molto ricca di eventi e di motivi di interesse, a cominciare dall’inizio della campagna Olimpica per Rio 2016 e con il grande evento del Mondiale Junior, la Finn Silver Cup, che si svolgerà a Malcesine dal 5 al 12 luglio.

Il nuovo Segretario della classe Finn italiana Francesco Faggiani ha portato nuova energia in una classe che era già attiva e in crescita, con nuove iniziative già in corso come la partnership con l’associazione dei Finn Russa e il campus a Malcesine in collaborazione con il Team Fantastica di Lanfranco Cirillo, particolarmente attivo nella classe italiana.

REGATA NAZIONALE FINN marina di scarlino2

“Stiamo lavorando molto per aiutare i giovani ad avvicinarsi al Finn e i risultati stanno arrivando rapidamente. Contiamo di avere una nutrita rappresentanza italiana al Mondiale Junior di Malcesine”, ha dichiarato il Segretario Francesco Faggiani. Sono infatti molti i giovani che stanno iniziando l’attività sul Finn e l’Associazione di Classe ha in programma diverse iniziative per facilitarne l’approccio. Tra i più promettenti c’è sicuramente Umberto De Luca, che ha esordito lo scorso anno con un ottimo quarto posto al Campionato Italiano.

A Marina di Scarlino è iscritto anche Michele Paoletti, tornato a regatare sul Finn dopo un anno di pausa seguito alle selezioni 2011. Assenti invece Giorgio Poggi ed Enrico Voltolini, impegnati nel circuito internazionale e a Palma in vista del Trofeo Sofia, e Filippo Baldassari. Paoletti ha annunciato la partecipazione alla World Cup di Palma, Europeo, Mondiale e al Campionato Open Russo a settembre.

Come sempre la classe Finn parteciperà al Campionato Italiano Classi Olimpiche, che quest’anno si disputerà a fine settembre al Marina di Loano in Liguria, mentre il Campionato Italiano Master – Trofeo Sergio Masserotti è in programma a fine agosto al lago di Bracciano, per l’organizzazione dell’Associazione Velica Bracciano.

La manifestazione che come sempre darà continuità e spessore all’attività della classe in Italia è la Coppa Italia Finn, giunta nel 2013 alla quattordicesima edizione. Sono previsti otto fine settimana di regate, da marzo a ottobre in varie località italiane, con la partecipazione di circa 130 timonieri tra italiani e stranieri, che si daranno battaglia per aggiudicarsi il Trofeo attualmente detenuto dal pisano Simone Mancini, vincitore delle ultime due edizioni.

Le previsioni per Scarlino parlano di venti leggeri meridionali sabato e forti da Scirocco domenica. Una trentina i timonieri iscritti.

La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine.

Il calendario della Coppa Italia Finn 2013 è il seguente:

16-17 marzo       Marina di Scarlino           – Club Nautico Scarlino

13-14 aprile       Anzio              – Circolo della Vela di Roma

27-28 aprile       Caldaro            – Associazione Velica Lago di Caldaro

8-9 giugno         Grado              – Società Canottieri Ausonia

22-23 giugno       Forte dei Marmi    – Yachting Club Versilia

20-21 luglio       Porto San Giorgio  – Lega Navale Italiana Porto San Giorgio

28-29 settembre    Campione del Garda – Vela Club Campione

4-5-6 ottobre      Malcesine          – Fraglia Vela Malcesine

www.classefinn.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here