SHARE

Palermo- A Palermo sono già 115 gli juniores iscritti alla regata di selezione interregionale Optimist, organizzata dal Circolo della Vela Sicilia di Mondello Palermo, che si disputerà dal 15 al 17 marzo. In mare ci saranno non solo i giovani atleti provenienti dai circoli velici della Sicilia ma anche quelli provenienti dalla Calabria, dalla Puglia e dalla Campania, con numerose rappresentanze per ogni regione.

Le regata di Palermo che sarà seguita dal Presidente della Federazione Italiana Vela Sicilia, Ignazio Florio Pipitone, appena riconfermato nel suo incarico, è una regata di alto valore tecnico in quanto selezione valida per la partecipazione ai campionati europeo e mondiale della classe Optimist.

Oltre che per questa selezione,  si terrà conto anche per la selezione valida per i giochi delle isole, importante evento internazionale che ha visto, nel 2012, la squadra siciliana al secondo posto. Il Circolo della Vela ha deciso di devolvere alla Associazione Italiana Ricerca sul Cancro (I.R.C.), una parte della quota di iscrizione alla regata.

Il Circolo della Vela Sicilia a Mondello
Il Circolo della Vela Sicilia a Mondello

 

I Classe A a Siracusa

Dopo le prime due prove del campionato zonale siciliano svoltesi nel mese di gennaio, i velocissimi catamarani della classe “A” saranno impegnati, sabato 16 e domenica 17 marzo, nella regata nazionale che si svolgerà nelle acque del golfo di Siracusa e sarà valida come selezione per il campionato europeo. A primeggiare nella nutrita lista dei timonieri che difenderanno i colori della Sicilia, sarà in regata il siracusano Luigi Blancato, campione italiano in carica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here