SHARE

Marina di Scarlino- Belle e intense regate nella prima tappa del circuito italiano SB20 andata in scena nel week end al Club Nautico Scarlino. Uno Scirocco intenso, tra i 12 e i 17 nodi sabato e tra i 22-25 nodi e i 12 domenica, ha consentito al Comitato di Regata presieduto da Carlo Tosi di far disputare sei combattute prove, contraddistinte da grande equilibrio, al termine delle quali la vittoria è andata a Mary Vichy del Coldline Racing Team timonata da Niccolò Bianchi con Pietro Negri alle scotte e Massimo Dainese a prua.

Team Coldline in regata a Marina di Scarlino. Foto Leonardo Bianchi
Team Coldline in regata a Marina di Scarlino. Foto Leonardo Bianchi

Bianchi ha ottenuto i parziali 2-5-3-3-1-6 che gli hanno consegnato due punti di vantaggio su Spread 500 di Gian Matteo Paulin, con il sudafricano Ian Ainslie (ex olimpico di Finn e membro di Shosholoza in Coppa) a prua, che ha ottenuto la serie 1-4-dnc-2-8-1 pagando oltremodo una rottura del boma nella terza prova di sabato. Al terzo posto Capitano Mio Capitano di Salvatore Pisanelli con al timone Andrea Airò e l’ex azzurro di 49er Pietro Sibello alla tattica (7-3-1-1-6-5). Seguono al quarto posto Un’Altra Claudia di Carlo Brenco, al quinto Uji di Alessio Marinelli, vincitore della seconda prova, e al sesto Diva XS di Battistella con Andrea Casale tattico.

Il nostro video dell’evento, con l’intervista a Pietro Negri e immagini della regata:

Dodici gli iscritti, che aumenteranno decisamente per la seconda tappa del circuito di questo bel monotipo che ha dimostrato grande versatilità ed equilibrio. Il prossimo appuntamento con gli SB20 sarà ancora in Toscana, sempre alla Marina di Scarlino il weekend del 27-28 aprile, per poi continuare con la tappa italiana dell’SB20 Grand Slam a Malcesine, Lago di Garda, dal 24 al 26 maggio. La regata del Club nautico Scarlino è stata organizzata con il supporto di Camera di Commercio Grosseto e Partner Serraiolawine.

Una partenza. Foto Bianchi
Una partenza. Foto Bianchi
Pietro Sibello, tattico di xx, controlla il campo di regata. Foto Bianchi
Pietro Sibello, tattico di Capitano Mio Capitano, controlla il campo di regata. Foto Bianchi

www.sb20.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here