SHARE

St. Thomas, USVI- Il 24 marzo si sono concluse a St. Thomas nelle US Virgin Islands le regate della seconda tappa delle 2013 OtterBox Melges 32 Virgin Islands Sailing Series organizzate dal St. Thomas Yacht Club  in concomitanza con il 40° anniversario dell’International Rolex Regatta. Una formula unica che ha suscitato l’entusiasmo di equipaggi e degli armatori della classe Melges 32.

Melges 32 a St. Thomas. Foto Dunigan
Melges 32 a St. Thomas. Foto Dunigan

La vittoria è andata al giovanissimo armatore americano Dalton DeVos (21 anni) su Delta (tattico Jonathan McKee). Con questo risultato DeVos si è aggiudicato anche uno dei quattro orologi Rolex messi in palio tra i vincitori delle diverse classi partecipanti. Al secondo posto un altro americano Jason Carroll su Argo, seguito al terzo dallo svedese Richard Goransson su Inga From Sweden. Il secondo evento delle 2013 OtterBox Melges 32 Virgin Islands Sailing Series ha visto la partecipazione di dieci Melges 32 provenienti da sette nazioni.

Soltanto quinto in questa occasione il vincitore della prima tappa del circuito Roberto Tomasini Grinover su Robertissima con il triestino Vasco Vascotto alla tattica.  Robertissima è ora al secondo posto in classifica generale dopo due prove disputate con un punto di distacco dal primo in classifica Argo.

Il terzo e ultimo evento della serie, il 2013 Caribbean Championship si svolgerà dal 26 al 28 aprile a Peter Island, isola privata delle British Virgin Island.

Nel frattempo in Italia è cominciato il conto alla rovescia per il primo evento delle Audi Sailing Series 2013 riservato ai Melges 32 che si svolgerà a Gaeta dal 12 al 14 aprile prossimi.

www.melgeseurope.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here