SHARE

Palma di Maiorca, Spagna- Terza giornata al 44° Trofeo SAR Princesa Sofia Mapfre. Vento più leggero rispetto alle due giornate precedenti. Giulia Conti e Francesca Clapcich in 49er FX risalgono al terzo posto in classifica provvisoria. Nell’ RS:XF Flavia Tartaglini si conferma seconda. Vittoria di giornata e settimo posto per Giorgio Poggi nel Finn. Da domani iniziano le finali per tutte le classi.

Nacra 17 a Palma. Foto Martinez
Nacra 17 a Palma. Foto Martinez

470 M
Dopo sei prove e uno scarto il comando passa agli australiani Belcher-Ryan a 5 pt. Secondi i britannici Patience-Glanfield a 10 pt e terzi i francesi Leboucher-Leberre.
Migliore tra gli azzurri oggi al 27° posto Matteo Capurro – Matteo Puppo (YC Italiano) che dopo un buon 4° piazzamento sono costretti a scartare un OCS. Seguono al 35° posto Francesco Rebaudi (YC Italiano) – Matteo Ramian (YC Sanremo); 39. Francesco Falcetelli – Enrico Clementi (CC Aniene); 48. Simone Spina – Matteo Bernard (CC Aniene); 50. Niccolo Bertola (CV Mestre) – Danilo Alcidi (CS Aeronautica Militare) ; 53. Tommaso Tudisco – Giacomo Provinciali (YC Cala de Medici); 55. Emanuele Savoini – Enzio Savoini (LNI Genova).

470 F
Nel 470 femminile dopo sei prove e uno scarto si confermano al comando le britanniche Weguelin-McIntire a 7 punti. Seconde le brasiliane Oliveira-Barbachan e terze le croate Nincevic-Zupan.
Migliori tra le azzurre Roberta Caputo – Giulia Paolillo (CC Aniene) al 23° e Elena Berta – Alice Sinno (CC Aniene) che passano dal 28° al 19° posto. Francesca Komatar – Sveva Carraro (CS Aeronautica Militare) sono al 22° posto.

49er
Nel 49er le prove disputate salgono a sette con uno scarto. Conducono la classifica provvisoria i britannici Morrison-Rhodes a 14 punti. Poi connazionali Evans-Powys e al terzo posto gli spagnoli Paz Blanco-Paz Blanco.
Migliori tra gli azzurri dopo aver guadagnato due posizioni Jacopo Plazzi – Umberto Molineris (FV Riva) al 9° posto con i parziali (6-5-(15)-5-2-7-13). Al 15° posto l’equipaggio formato da Giuseppe Angilella (CC Roggero di Lauria) – Pietro Zucchetti (GS Guardia di Finanza). Seguono 21. Luca Dubbini (CV Marina Militare) – Roberto Dubbini (SC Garda Salò); 28. Stefano Cherin (YC Porto San Rocco) – Andrea Tesei (YC Adriaco); 44. Andrea Savio (Triestina della Vela) – Alessandro Savio (CV Marina Militare); 54. Federico Gaspari – David Bondì (CC Aniene);

49er FX
Ottima prestazione delle azzurre Giulia Conti (CC Aniene) – Francesca Clapcich (CS Aeronautica Militare) che dopo sette prove con uno scarto sono al 3° posto in classifica provvisoria a 31 punti con i parziali 5-(20)-16-4-3-0-3. Sempre prime le danesi Nielsen-Olsen a 10 punti, seconde Maloney-Meech (NZL) a 11 punti.
Lavinia Tezza – Paola Bergamaschi (SC Garda Salò) sono al 23° posto.

Finn
Dopo sei prove e uno scarto il comando passa al britannico Scott, secondo lo sloveno Zbogar e terzo Mills (GBR).
Giorgio Poggi (GS Guardia di Finanza) continua a guadagnare posizioni e passa al 7° posto, grazie anche alla vittoria della quinta prova. Bene anche Michele Paoletti (YC Torri) all’11° posto. Enrico Voltolini (GS Guardia di Finanza) è al 33° posto.

Laser Standard
Sempre primo dopo sei prove e uno scarto il tedesco Buhl. Secondo il kiwi Maloney e terzo Meech (NZL).
Così gli italiani: 25. Alessio Spadoni (CC Aniene); 32. Francesco Marrai (GS Guardia di Finanza); 41. Giovanni Coccoluto (GS Guardia di Finanza), in gran recupero dalla 62ma posizione di ieri; . 42. Marco Gallo (GS Guardia di Finanza); 53. Giovanni Meloni (YC Cagliari); 59. Enrico Strazzera (YC Cagliari).

Laser Radial
Sei prove e uno scarto anche nei Radial. Silvia Zennaro (Compagnia della Vela Venezia) retrocede al 15° posto. Prima la britannica Young, seconda la danese Gunni e terza la francese Riou.
Seguono 33. Joyce Floridia (FV Riva); 35. Laura Cosentino (Compagnia della Vela Venezia); 45. Claretta Tempesti (CN Livorno); 50. Maelle Frascari (Planet Sail Bracciano); 61. Bianca Caruso (Planet Sail Bracciano).

Nacra 17
Nella classe Nacra 17 disputate sei prove con uno scarto. Guidano sempre gli olandesi Mulder.Visser, secondi i francesi Vaireaux-Audinet e terzi i connazionali Besson-Riou..
Bene oggi Vittorio Bissaro (FV Malcesine) – Silvia Sicouri (Compagnia della Vela Grosseto) che salgono al 9° posto. Seguono al 23° Francesco Porro – Caterina Marianna Banti (CC Aniene); 27. Vincenzo Sorrentino (CC Napoli) – Laura Pennati (CN Rimini); 34. Ferdinando Trambaiolo – Carlotta Gianni (CC Aniene).

RS:X M
Dopo sei prove con uno scarto il comando passa al francese Bontemps. Secondo Il tedesco Wihelm e terzo lo spagnolo Lafuente.
Federico Esposito (GS Polizia di Stato), migliore tra gli azzurri, è all’11° posto. Seguono 15. Mattia Camboni (LNI Civitavecchia); 24. Daniele Benedetti (LNI Civitavecchia); 27. Manolo Pochiero (LNI Civitavecchia).

Flavia Tartaglini. Foto xx
Flavia Tartaglini. Foto Renedo

RS:X F
Flavia Tartaglini (GS Guardia di Finanza) dopo sei prove e uno scarto si conferma al 2° posto in classifica provvisoria con i parziali (0-2-4-4-5-(6)) a 15 punti. Sempre prima l’israeliana Davidovich a 11 pt e terza la britannica Shaw che accorcia le distanze a 16 pt. Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia) è 14°.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here