SHARE

Livorno- Dopo una serie di rinvii dovuti all’inclemenza del meteo, ieri Livorno ha offerto una giornata perfetta per accogliere le numerose barche scese in acqua per lo svolgimento delle due regate in programma, il recupero del Trofeo CNL e la prima delle due prove della Coppa Wiechmann. Organizzate come consuetudine dal Comitato Circoli Velici Toscani, associazione che riunisce sotto un’unica sigla lo Yacht Club Livorno, il Circolo Nautico Livorno, lo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, la Lega Navale Italiana di Pisa, la Lega Navale Italiana di Viareggio e il Club Nautico Versilia, le regate, su percorso a bastone, si sono svolte sotto un bel sole e con un vento che ha toccato i 18 nodi d’intensità (90° la direzione), per poi calare nel corso della giornata.

Nella prima prova, il Trofeo CNL, vittorie per Canapiglia di Hamon (YCL) in Classe IRC, per Merope di De Cesari (LNI LI) in Classe Libera A e per Tao Tao di Barsanti (LNI VG) in Classe Libera B, mentre nella seconda regata del giorno, prima prova della Coppa Wiechmann, nuovo, perentorio successo per Canapiglia in Classe IRC e affermazioni per Testa e Lische di Martini (LNI PI) in Libera A e per Genesis di Lombardi (LNI VG) in Libera B.

L'X-46 Canapiglia di Pierre Hamon. Foto Taccola
L’X-46 Canapiglia di Pierre Hamon. Foto Taccola

Molto soddisfatti gli equipaggi, che hanno finalmente assaporato una bella giornata di vela, con la speranza che anche il prossimo week end possa offrire condizioni meteo analoghe. Sabato 13 aprile, infatti, sono in programma davanti a Marina di Pisa la Coppa YCRMP e il recupero della seconda prova della Coppa Wiechmann, mentre domenica 14 sarà la volta del Trofeo Istituzione Cavalieri di Santo Stefano LNI Pisa, regate che fanno parte del Campionato Primaverile 2013 del CCVT.

Le regate del Comitato Circoli Velici Toscani, organizzate con la collaborazione della Federazione Italiana Vela e dell’Unione Vela d’Altura Italiana, sono sponsorizzate da Celadrin, brand di successo del Gruppo Pharmanutra e Data Port Solution Expert.
www.ccvt.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here