SHARE

Roma- Assegnati questa mattina, al Circolo Ufficiali della Marina a Roma, i Premi giornalistico-letterari Carlo Marincovich, grande inviato di Repubblica e tra i promotori del giornalismo nautico italiano. A questa IV edizione del Pfremio erano presenti, tra gli altri, anche Alessandra Sensini e Max Sirena, lo skipper di Luna Rossa. A presentare l’evento Patrizia Melani Marincovich, coadiuvata dall’ammiraglio Claudio Gaudiosi, Sottocapo di Stato Maggiore della Marina Militare, e dal comandante di vascello Luciano Nardini, presidente del Circolo.

I premi, al solito, erano rappresentati da cimeli velici o nautici montati a trofeo e di grande valore simbolico donati da atleti o da figure significative della cultura del mare italiana. In totale la Giuria ha preso in esame 19 libri e 13 articoli inviati per la selezione.

I premi dell'edizione 2012 consegnati questa mattina ai vincitori
I premi dell’edizione 2012 consegnati questa mattina ai vincitori

Qui sotto l’elenco dei premiati e dei premi, in ordine di consegna:

Articoli Navigazione 2, Michele Tognozzi per il reportage (FareVela) sulle Olimpiadi 2012 della vela “Chiamiamole emozioni” – Premio la barra del timone in carbonio di Giovanni Coccoluto, Medaglia d’Oro al Campionato del Mondo under 21 Laser Standard.

Articoli Navigazione 1, Giovanni Panella per “Vita di bordo e classi sociali” , un’affascinante ricostruzione storica, pubblicato sulla Rivista Marittima – Premio il ginocchio del dritto di prua del TP52 Aniene 1° Classe.

Articoli Cultura del Mare 2, Lilla Mariotti per “I fari e la loro evoluzione”, pubblicato sul magazine Saphira News – Premio il Marchio originale degli storici Cantieri Rio di Chiudano.

Articoli Cultura del Mare 1, Giuliano Da Fré  per “Guano e cannoni” pubblicato sulla rivista RID – Premio la targa originale di immatricolazione dello Stealth, la barca a vela dell’Avv. Gianni Agnelli.

Libri Cultura del Mare Narrativa 2, Vittorio Frosi, con “il sogno spezzato” edito da Nutrimenti – Premio un pezzo di paratia del serbatoio del ballast inerziale a centro barca di Vento di Sardegna, la barca di Andrea Mura.

Libri Cultura del Mare Narrativa 1, Luca Goldoni con “il mare nell’anima” pubblicato da Barbera Editori – Premio componenti di armamento (caviglia e bertoccio) originali dell’Amerigo Vespucci.

Libri Cultura del Mare Saggi 2, Giancarlo Costa per “ Storia della baleneria” pubblicato da Mursia – Premio una parte di attrezzatura in carbonio del Classe libera Dimore a 20 anni del record nella Centomiglia del Garda ottenuto da Giorgio Zuccoli in 6 ore e 5 minuti.

Libri Cultura del Mare Saggi 1, Andrea di Robilant  con “Irresistibile Nord” Corbaccio Editore – Premio il supporto del tangone sull’albero di Luna Rossa.

Max Sirena e Francesco Longanesi Cattani consegnano il premio a De Robilant
Max Sirena e Francesco Longanesi Cattani consegnano il premio ad Andrea di Robilant

Libri per ragazzi, Ferruccio Parazzoli, con “Il tesoro del polpo zoppo” Mursia Editore – Premio il bozzello originale del trabaccolo “L’isola d’oro” il più antico attualmente navigante in Adriatico sotto bandiera italiana.

Premio Speciale Solidarietà del Mare, Cristiano Pellegrini per il libro “quella notte al giglio” sulla tragedia della Costa Concordia – Premio la giacca originale della divisa del Team Luna Rossa 2007 offerta da Francesco De Angelis.

Premio Speciale, Donatella Bianchi, per “Le 100 perle del mare italiano” Rai Eri/Rizzoli editore – Premio quadro realizzato da Piergiorgio Baroldi, socio del Reale Società Canottieri Bucintoro 1882.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here