SHARE

Gaeta- Va alla russa Synergy la prima tappa delle Audi Sailing Series Melges 32 del 2013 organizzata da B-Plan Sport&Events in collaborazione con la Classe Internazionale Melges 32, lo Yacht Club Gaeta Egeo Vittorio Simeone e la Base Nautica Flavio Gioia. La barca dell’armatore russo Valentin Zavadnikov  con Tommaso Chieffi alla tattica, dopo otto prove ha preceduto Bombarda Racing di Andrea Pozzi (tattico Lorenzo Bressani) e Fantastica di Lanfranco Cirillo (tattico Michele Paoletti).

Federico Michetti, presidente di Melges Europe, al termine delle regate che ha disputato su Bombarda Racing, ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Abbiamo cominciato nel migliore dei modi in una location perfetta, ottime condizioni meteo e 16 iscritti provenienti da 6 nazioni. Complimenti prima di tutto all’equipaggio di Synergy per il risultato finale. La flotta dei Melges 32, ormai consolidata negli USA e in Italia, sta crescendo anche in altri paesi europei come Spagna, Svezia, Russia e Svizzera oltre che in Giappone, dove i Melges 32 sono già sette. Siamo decisamente in controtendenza rispetto agli attuali numeri della nautica. Il Melges 32 si conferma un vero monotipo in grado di garantire prestazioni elevate, esaltare le capacità degli equipaggi e il divertimento per gli armatori, la qualità nell’organizzazione degli eventi e nella gestione della flotta per consentire anche un  concreto contenimento dei costi.”.

Tommaso Chieffi tattico a bordo di Synergy ha commentato: “la tappa è stata chiusa sul fino di lana. Bombarda Racing è stato un avversario durissimo fino in fondo. Oggi noi eravamo convinti di fare solo due prove e invece hanno dato la partenza anche della terza regata quindi siamo partiti con un po’ di tensione pur avendo ancora cinque punti di vantaggio. Nell’ultima prova siamo partiti male ma abbiamo comunque portato a casa lil risultato. Un inizio quindi molto positivo per il team che invece aveva passato sei mesi difficili, un risultato  importante per il morale dell’equipaggio, che speriamo di riconfermare nelle prossime tappe.”

La flotta dei M32 a Gaeta. Foto Borlenghi
La flotta dei M32 a Gaeta. Foto Borlenghi

In occasione della tappa di Gaeta, Melges Performance Sailboats ha annunciato la partnership con  Garmin.  Il leader mondiale nella navigazione satellitare e nella tecnologia GPS ha infatti scelto la classe Melges 32 per lanciare Quatix l’innovativo orologio sviluppato per la nautica, leggero e impermeabile con ricevitore GPS integrato, con funzione distanza dalla linea di partenza (fondamentale per i prodieri), funzionalità  wireless per il controllo remoto della strumentazione di bordo e condivisione dei dati NMEA 2000. Il nuovo orologio è stato testato con successo per la prima volta in regata direttamente da Federico Michetti a bordo di Bombarda Racing.

Il Circuito delle Audi Sailing Series Melges 32 proseguirà dal 10 al 12 maggio a Porto Ercole, quindi a Portoferraio (31 maggio – 2 giugno) a Torbole (12-14 luglio) e infine a Porto Rotondo dove dal 18 al 22 settembre si svolgerà il Campionato del Mondo di classe e ultima tappa delle Audi Sailing Series.

www.melgeseurope.com

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here