SHARE

Hyeres, Francia- La seconda tappa europea dell’ISAF World Cup, in programma a Hyeres dal 20 al 27 aprile prossimi, vedrà la partecipazione dei primi convocati ufficiali della Federazione Italiana Vela. Nell’occasione sono stati ufficializzati i nomi dei nuovi quadri tecnici suddivisi per classe, coach in parte nuovi e in parte confermati dai precedenti quadrienni, scelti dal nuovo DT Michele Marchesini.

Gianfranco Sibello, che ha consluo la sua attività agonistica dopo tre Olimpiadi in 49er a prua del fratello Pietro, sarà il tecnico della nuova classe 49er FX, Luca De Pedrini è passato dal ruolo di DT a quello di tecnico della classe 49er, Andrea Trani, già prodiere di Gabio Zandonà, sarà il tecnico dei 470 donne, Nicola Pitanti dopo un passato di prodiere del doppio maschile sarà il tecnico dei 470 uomini, Egon Vigna è stato confermato tecnico dei Laser Radial. Una delle novità è Alp Alpagut, che sarà il tecnico dei Laser Standard. Luca Modena, reduce dall’esperienza con Scheidt a Weymouth, sarà per il momento il tecnico dei Finn. Il confermato Adriano Stella sarà il tecnico degli RS:X donne, mentre l’ex atleta Riccardo Belli Dell’Isca si occuperà degli uomini. Per il nuovo cat misto Nacra 17, che a palma ha già dato spettacolo, in qualità di osservatore è stato chiamato Edoardo Bianchi, già prodiere di Marcolini sul Tornado azzurro. Confermato Guglielmo Vatteroni come Team Manager.

Conti-Micol in regata sul 470 a Hyeres 2012. Foto Liot/SOF
Conti-Micol in regata sul 470 a Hyeres 2012. Foto Liot/DPPI/FFV

Questi i convocati per Hyeres suddivisi per classe.
49er FX: Giulia Conti (CC Aniene) – Francesca Clapcich (CS Aeronautica Militare);
49er: Giuseppe Angilella (CC Roggero di Lauria) – Pietro Zucchetti (GS Guardia di Finanza). Stefano Cherin (YC Porto San Rocco) – Andrea Tesei (YC Adriaco). Luca Dubbini (CV Marina Militare) – Roberto Dubbini (SC Garda Salò). Jacopo Plazzi – Umberto Molineris (FV Riva);
470 Femminile: Roberta Caputo e Giulia Paolillo (CC Aniene). Francesca Komatar – Sveva Carraro (CS Aeronautica Militare);
470 Maschile: Matteo Capurro e Matteo Ramian (YC Italiano). Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti (YC Cupa);
Laser Radial: Martha Faraguna (YC Adriaco), Joyce Floridia (FV Riva), Silvia Zennaro (Compagnia della Vela Venezia);
Laser Standard: Giovanni Coccoluto (GS Guardia di Finanza), Marco Gallo (GS Guardia di Finanza), Francesco Marrai (GS Guardia di Finanza), Alessio Spadoni (CC Aniene);
RS:X Femminile: Veronica Fanciulli (LNI Civitavecchia), Laura Linares (CV Marina Militare), Flavia Tartaglini (GS Guardia di Finanza);
RS:X Maschile: Marcantonio Baglione (Albaria ASD), Mattia Camboni (LNI Civitavecchia), Federico Esposito (GS Polizia di Stato);
Finn: Filippo Baldassari (GS Guardia di Finanza), Giorgio Poggi (GS Guardia di Finanza), Enrico Voltolini (GS Guardia di Finanza).

A Hyeres saranno in regata 565 equipaggi, con altri nuovi arrivi nel quadriennio. Questo il dettaglio:

Finn 76 iscritti con gli italiani Poggi, Voltolini, Baldassari e Vongher

Nacra 17 35 iscritti, con l’atteso esordio di Franck Cammas, vincitore dell’ultima Volvo Ocean Race, che ha scelto di regatare con Sophie De Turckheim. Per l’Italia Sorrentino-Penati, l’esordio di Francesca Salvà con Francesco Bianchi, Ravagnan-Zappacosta, Porro-Banti, Degli Uberti-Tocchio

Laser 119 iscritti, con il ritorno di Robert Scheidt alla World Cup. Per l’Italia regatano Marrai, Gallo, Coccoluto, Spadoni, Antognoli, Meloni, Marega, i due Benini, Tocchi, Strazzera e Benamati.

Laser Radial 60 iscritti. In regata l’oro di Weymouth, la cinese Xu. Per l’Italia in regata Floridia, Zennaro, Cosentino, Zorzi, Faraguna.

49erFX 21 iscritti. Per l’Italia Conti-Clapcich e Tezza-Bergamaschi.

49er 56 iscritti. Per l’Italia Angilella-Zucchetti, Plazzi-Molineris, Dubbini-Dubbini, Cherin-Tesei, Bondi-Gaspari, Savio-Savio.

470 M 64 iscritti. Per l’Italia Sivitz Kosuta-Farneti, Capurro-Ramian, Alcidi-Bertola, Falcetelli-Clementi, Bernard-Spina, Calabrò-Ferrari.

470 F 29 iscritti. Per l’Italia Komatar-Carraro, Caputo-Paolillo, Berta-Sinno.

RS:X M 57 iscritti. Per l’Italia Baglione, Esposito, Benedetti, Guzzone, Camboni, Pochiero.

RS:X F 48 iscritti. Per l’Italia le convocate Linares, Tartaglini, reduce dalla vittoria a Palma, e Fanciulli.

In regata anche le classi paraolimpiche 2.4 e Sonar, ma senza italiani al via.

http://swc.ffvoile.com

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here