SHARE

Livorno- Durante la conferenza di presentazione del TAN a Livorno si è parlato anche del Malta Knights Trophy, che sarà organizzato dal 5 al 15 settembre. Per avere maggiori dettagli bisognerà aspettare domenica 21 aprile quando il comitato organizzatore ne illustrerà le novità. Per l’occasione interverranno l’Ammiraglio (Ris) Tommaso Angelino, Presidente del Comitato Organizzatore del MKT, il Rear Commodore Racing del Royal Malta Yacht Club Peter Dimech e la Presidente della Federazione della Vela di Malta Anna Rossi.

La locandina del Royal Malta Yacht Club è stata disegnata da uno studente maltese
La locandina del Malta Knights Trophy, organizzato dal Royal Malta Yacht Club, è stata disegnata da uno studente maltese

 

Il Ministero del Turismo maltese ha espresso il desiderio di realizzare a Malta un evento analogo al TAN che possa riunire e coinvolgere imbarcazioni di tutte le Classi, creando così una grande festa del Mar Mediterraneo, ovviamente in vista della successiva Rolex Middle Sea Race. Grazie alla collaborazione di tutti i circoli velici maltesi, guidati dal Royal Malta Yacht Club, saranno organizzate regate per barche di altura e per derive e sarà allestito un Villaggio della Vela posizionato in una delle storiche insenature dell’isola vicino a La Valletta (a Ta’Xbiex).

Le barche d’Altura IRC e ORC, le vele storiche e da crociera saranno ospitate presso il RMYC, gli Optimist (da 7 a 14 anni, juniores, cadetti, open) saranno, invece, al Malta Young Sailors Club, la Classe Laser (standard, radial, 4,7) presso il Birzebbugia Sailing Club, le derive Classe miste Portsmouth Yardstick Number pys (handicap su tempo compensato) al Vikings Sailing Club.

Come spiega l’Ammiraglio (Ris) Tommaso Angelino: “Il progetto MKT sarà una vera sfida, ma siamo fiduciosi che con l’esperienza trentennale del Trofeo Accademia Navale e Città di Livorno, la collaborazione delle autorità maltesi, del Royal Malta Yacht Club e di tutti i Circoli Nautici maltesi si potrà realizzare un evento importante per tutti i velisti. Malta è un gioiello in mezzo al Mediterraneo e può diventare la meta di tutti coloro che amano la vela”.

Ha poi precisato: “Il logo della locandina, inoltre, è stato realizzato da Jonathan Zammit, il vincitore del concorso indetto dalla Edy tra gli studenti di tutte le scuole di Malta. Le opere pervenute sono state quasi trecento ed è stata veramente un’impresa selezionare il vincitore. Jonathan Zammit, accompagnato dal padre, sarà a Livorno dal 20 al 23 aprile in viaggio premio offerto dalla EDYpresenziando alla conferenza stampa di presentazione dell’MKT, assistendo in mare alle regate, visitando l’Accademia Navale edi luoghi più belli della città labronica.”

www.trofeoaccademianavale.eu

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here