SHARE

San Francisco, USA- Mentre a Napoli si gioca la finale delle AC World Series, a San Francisco continua il conto alla rovescia verso la vera e propria Coppa America. Il varo della seconda piattaforma di Oracle è previsto per martedì 23 prossimo. In parallelo, oggi dalla fabbrica CORE in Nuova Zelanda è arrivata alla base di Oracle Team USA del Pier 80 di San Francisco la terza (e ultima ammessa) ala: ricordando che la prima è andata distrutta nella famosa scuffia del 16 ottobre scorso, le due successive permetteranno di attrezzare entrambe le piattaforme e svolgere così un vero programma di two-boat testing, visto che il defender è l’unico team che se lo può permettere.

La terza ala di Oracle Team USA arriva alla base al Pier 80 di San Francisco
La terza ala di Oracle Team USA arriva alla base al Pier 80 di San Francisco

Così il nostro esperto Beppe Giannini: “Da notare che anche la terza ala, come già la seconda, appare un clone della prima. In particolare, non dovrebbe essere presente il twist sull’elemento anteriore, che è invece la caratteristica principale delle ali di ETNZL e Luna Rossa e che sulla carta soprattutto permette di alzare o abbassare il centro di spinta. In un certo senso, questo conferma quanto detto da Francesco Bruni nella sua intervista a Farevelanet rilasciata a Napoli, e cioè che l’aspetto preponderante degli AC72 sono i foil e la loro stabilità, tutto il resto passa in secondo piano”.

Interessante è anche il raffronto tra la piattaforma di Luna Rossa e la seconda di ETNZL. Con i veli per il trasporto che coprono le decorazioni, è più facile comparare le linee d’acqua, come vediamo nelle foto qui sotto. In questo caso quelle di Luna Rossa (e quindi del primo progetto ETNZ) e appunto della seconda barca kiwi. Come si vede, le differenze sono appena percepibili: con gli scafi della seconda barca kiwi poco più affinate a prua e a poppa.

Luna Rossa AC72 ad Alameda
Luna Rossa AC72 ad Alameda
La piattaforma del secondo AC72 di ETNZL
La piattaforma del secondo AC72 di ETNZL

 

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here