SHARE

Gaeta- Out Of Reach di Guido Miani, con Alessio Marinelli al timone Gabriele Benussi alla tattica e Nevio Sabadin in equipaggio, ha vinto la prima tappa 2013 delle Audi Sailing Series Melges 20. L’evento è stato organizzato da B-Plan Sport&Events in collaborazione con la Classe Internazionale Melges 20, lo Yacht Club Gaeta Egeo Vittorio Simeone e la Base Nautica Flavio Gioia. 21 i Melges 20 in regata. Out Of Reach (14 punti) ha preceduto Mascalzone Latino Jr di Achille Onorato (con Lorenzo Bressani e Stefano Ciampalini) e al terzo (24 punti) ITA 157 di Farneti/Musone (con Alberto Bolzan). L’evento si è disputato in condizioni meteo ideali con vento tra i 6 e i 10 nodi e onda corta nella giornata di ieri e con 12/14 nodi e mare quasi piatto nella giornata di domenica.

Out of Reach. Foto Gattini/Studio Borlenghi
Out of Reach. Foto Gattini/Studio Borlenghi

Gabriele Benussi, tattico di Out of Reach, subito dopo l’arrivo ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti del risultato, non avevamo Guido Miani al timone per motivi di lavoro e Alessio Marinelli lo ha sostituito in maniera eccezionale, adattandosi da subito al nostro modo di regatare che è un po’ diverso dagli altri, perché regatiamo con vele OneSails. Sono rimasto molto colpito dal fatto che oggi anche con vento più sostenuto rispetto a ieri, nonostante il nostro sia un equipaggio leggero in termini di peso rispetto a molti altri, siamo sempre stati molto veloci anche di bolina”.

Sempre nel corso di questo fine settimana a Charleston negli USA 33 Audi Melges 20 hanno partecipato alla Sperry Top-Sider Charleston Race Week  con la vittoria, dopo otto prove disputate, di Bacio di Michael Kiss/Chris Rast.

www.melgeseurope.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here