SHARE

Erbusco– Sarà consegnato a fine luglio il nuovo Maxi Dolphin FC3 100 Nomade IV. Ieri sera il Maxi è stato trasportato dal cantiere di Erbusco, in provincia di Brescia, a Marghera, dove proseguiranno i lavori di costruzione e di allestimento.

Progettata dallo studio francese Finot-Conq, vanta linee filanti con scafo e sovrastruttura interamente in carbonio e Nomex che, grazie alle 51 tonnellate di dislocamento, promettono alte prestazioni.

Il Maxi Dolphin FC3 100 sarà varato a luglio
Il Maxi Dolphin FC3 100 sarà varato a luglio

L’impostazione da racer trova fondamento nelle linee dello scafo – lo spigolo corre da prua a poppa – nel ballast di 9 tonnellate su ciascun lato, nella lifting keel e nella doppia timoneria.

Il layout degli interni, disegnato da Pierre Frutschi e sviluppato dall’ufficio project design di Maxi Dolphin, è elegante pur nella sua essenzialità. Sottocoperta trovano comodamente posto fino a 12 ospiti, oltre ai membri dell’equipaggio.

Il programma di FC3 100, dopo i test e le prove in mare, prevede un’intensa stagione di regate a partire dalla Maxi Yacht Rolex Cup di Porto Cervo.

www.maxidolphin.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here