SHARE

San Francisco, USA- In attesa di sapere cosa Tom Ehman, l’attuale vero gestore del defender dirà nella conferenza stampa fissata per l’una di domani notte in Italia (le 4 di oggi pomeriggio a San Francisco), giungono altre interessanti analisi su quanto successo in America’s Cup. Di questa mattina è la notizia che il team tedesco STG/NRV qualificato per la Red Bull Youth America’s Cup ha annunciato il suo ritiro dall’evento in programma dall’1 al 4 settembre prossimo a San Francisco.

L’australiano Nathan Outteridge, timoniere di Artemis AC72 al momento della scuffia, ha inviato ai media, attraverso Artemis, questa dichiarazione ufficiale: “La descrizione dell’incidente nel Newcastle Herald citando mio padre non è corretta e non riflette i fatti. Sfortunatamente è stata ripresa da altri media. Per il momento stiamo tutti cercando di ricostruire e capire cosa sia successo. Spero che tutti possano rispettare questo e ringrazio tutti coloro che hanno espresso il loro supporto”.

Da segnalare questo importante contributo di Cory Friedman, autorevole legale velico su Scuttlebut che auspica una commissione indipendente per ricostruire l’incidente occorso ad Artemis e gli scenari futuri dell’America’s Cup.

I resti di Artemis AC72 recuperati a terra. Foto Artemis Racing
I resti di Artemis AC72 recuperati a terra. Foto Artemis Racing

8 COMMENTS

  1. Che i catamarani di C.A. fossero pericolosi si era visto abbastanza presto per prendere provvedimenti ben superiori al casco allo scopo di contenere i rischi a cui sono sottoposti gli equipaggi a livelli accettabili. Staremo a vedere se ora li prenderanno.

  2. Grazie per lo streaming. Però, proprio perché ho seguito lo streaming, so che molte volte uno dei due che parlava (quello più magro) ha puntualizzato più volte che ora faranno una ricerca sull’accaduto, non è né un’inchiesta, né un’indagine. E’ stato chiari nel dire che inchieste e indagini spettano alla Polizia. Invece voi nei vostri articoli contnuate a usare le parole inchiesta e indagine.

    • Grazie Ruggero per aver seguito su di noi lo streaming. Hai ragione, lo hanno detto più volte che l’indagine spetta alla polizia e loro faranno una ricerca dando poi dei suggerimenti/consigli/procedure ai team. Avevano anche detto che la Commissione sarebbe stata indipendente e vi sono 2 membri su 6 (lo stesso Murray e Craig) che sono direttamente dipendenti da ACEA/ACRM. Immaginiamo che abbiano anche la decenza di ammettere ciò che Coutts e Cayard stessi hanno già detto, ovvero che gli AC72 sono barche esagerate e potenzialmente pericolose. Sulla strada della vela=capsize circus noi non li seguiremo certamente. Un saluto

        • No, Coutts non è contro gli AC72 e li ha voluti certamente lui, solo che ha già ammesso in almeno due interviste diverse che la barca è un po’ esagerata e non priva di rischi. Ha ammesso di aver sbagliato la valutazione iniziale aggiungendo che sarà l’unica volta in cui li vedremo. Se dovesse rivincere Oracle si stanno orientando verso uncat ad ali rigide di 50/55 piedi. Un saluto

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here