SHARE

Ravenna- Sarà importata da Arimar la nuova gamma di sistemi termici (anche in versione raffreddata) multi sensore a lungo raggio progettati dalla multinazionale americana FLIR.. Due le serie disponibili: MU e MV.

La Serie MU è un potente sistema multisensore di visione notturna termica di grande portata, girostabilizzato. La versione MU-602C è dotata di termocamera raffreddata nelle onde medie e alta risoluzione 640 x 512 pixel. È dotata di zoom ottico 14X che spazia in un campo visivo tra 28° e 2°. Viene fornito di serie con una fotocamera ad alta risoluzione a colori 550-line. La telecamera diurna offre uno zoom ottico 28X. L’MU-602CL, oltre alle caratteristiche della 602C, è dotata anche di una videocamera in bianco e nero ad alta sensibilità (ultra low light camera). Infine l’MU-602CLW integra una termocamera ad alta risoluzione 640 x 480 pixel a onde lunghe non raffreddata, che estende la gamma spettrale della serie MU. Questo modello è indicato per la rilevazione a corto raggio.

flir

La Serie MV include una termocamera dotata di rilevatore all’ossido di vanadio (VOx) non raffreddato, che produce immagini a 640 x 480 pixel. Lo zoom della termocamera spazia tra 24,5° e 4° di campo visivo. L’MV-604C incorpora termocamera e una videocamera a colori per luce diurna, con zoom ottico 28X. La MV-604CL è dotata anche di una videocamera in bianco e nero ad alta sensibilità (ultra low light camera).

Tutte le versioni delle serie MU / MV offrono una panoramica di 360° in continuo e un’inclinazione di 90°. Inoltre la stabilizzazione giroscopica attiva garantisce immagini ferme anche in caso di burrasca. Per aumentare la sicurezza delle imbarcazioni in condizioni di scarsa visibilità è presente la funzione inseguimento radar che consente di utilizzare le serie FLIR MU / MV per identificare e seguire i segnali radar di ritorno specificati.

Mentre l’inseguimento video consente di selezionare un target da tracciare automaticamente. La selezione e l’attivazione della funzione di inseguimento è azionata da un apposito pulsante. Una volta attivato l’inseguimento, la camera seguirà l’oggetto fintanto che ne ha visibilità. Nella modalità Picture-in-Picture (PIP) due sensori possono essere visualizzati sullo stesso display, l’utente può così scegliere quale sensore visualizzare a schermo pieno.

Infine il digital detail enhancement (DDE) genera un’immagine termografica nitida anche in inquadrature con dinamiche termiche estreme. I sistemi MU e MV possono essere installati anche rovesciati a testa in giù senza diminuire la qualità dell’immagine.

www.arimargroup.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here