SHARE

Napoli- Il Campione Italiano Minialtura di Napoli va a Garopera Insider, di Raimondo Cappa, che si è aggiudicato il titolo su otto prove, battendo una flotta di 23 imbarcazioni.

L’evento, curato dal Comitato Organizzatore del Campionato Minialtura del Golfo ed affiancato da Star Imaging, nonché da Med Sailing Service, rivenditore delle vele North Sails, ha avuto inizio lo scorso venerdi, sotto un cielo carico di pioggia e vento forte da sud, in cui gli equipaggi e soprattutto le attrezzature sono stati notevolmente provati.

DBL_0048

Fin da subito l’imbarcazione del Reale Circolo Canottieri Savoia ha dimostrato una grande marineria oltre che il “naso” tattico ancora soprafino di Raimondo Cappa. “Mi sono divertito molto. Il meteo ha regalato condizioni piuttosto irregolari e questo ha reso la competizione e la tattica molto divertenti”, ha dichiarato il timoniere che ricordiamo, una per tutte,  nell’equipaggio di  Brava.

Argento per La Superba, il J24 Campione Europeo dello Sport Velico  Marina Militare, timonata da Ignazio Bonanno. A bordo, in prestito dalla classe Mini 650, Andrea Pendibene. Gli atleti della Marina Militare hanno reso  entusiasmante la competizione con un eccitante testa a testa contro il team d’oro, in cui si sono spesso scambiati di posto sul podio, sconfitti da una squalifica per una partenza anticipata. Terzo è Sparviero, timonata da Giorgio Minchella, con gli allievi della Accademia Aeronautica.

I regatanti che hanno affollato la premiazione, sono stati accolti dal buffet preparato dalla Lega Navale di Napoli che ha ospitato l’evento, ed hanno brindato ai vincitori col vino offerto dalle Cantine d’Averno, ripercorrendo i momenti salienti di questi  tre giorni guardando le immagini girate da Rewind. Accanto al Campionato i Prodotti di Zeta Faraceutici e Capo Horn.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here