SHARE

Caorle- Continua la risalita verso l’arrivo per i partecipanti alla XXXIX edizione de La Cinquecento Trofeo Phoenix, organizzata dal Circolo Nautico Porto Santa Margherita in collaborazione con Marina 4 e la partnership di Acqua San Benedetto, Balan, Cantina Sociale Colli del Soligo, Darsena dell’Orologio, Marina Sant’Andrea, Paulaner e Techimpex.

La giornata odierna ha accolto gli equipaggi con una bonaccia diffusa in tutta l’area e continui salti di vento.
Dopo il passaggio a San Domino alle Tremiti, Jonathan RR del croato Bostjan Jancar e TWT UComm di Marco Rodolfi/Matteo Auguadro sono stati impegnati in un match race lungo la costa e dovrebbero essere le prime imbarcazioni della flotta a raggiungere l’isola di Sansego per il secondo e ultimo cross check croato.
Entrambe, insieme al gruppo di testa formato da Victor-X di Vittorio Margherita, Bananas 3 di Gies/Betti, Horus di Stefano Cavallo, Rebel di Costantin/Tappetto, Aldo Palmisano International di Sambo/Malgarise, Vola Vola di Bozic/Lulic, High Q1 di Werner Stolz e Blucolombre di Juris/luciani, hanno scelto di bordeggiare vicino alle isole croate per agganciare i venti di termica.

La partenza della Cinquecento. Foto Bertolin
La partenza della Cinquecento. Foto Bertolin

All’inseguimento si segnalano William B di Alessandro Bottecchia, Isla Bonita 2 di Luigi Panozzo, Atame! di Bisotto/Leitner, Black Angel di Striuli/Favaro, Take Five di Diego Vesco, Sipi’S Song di Paoletti/Angi, Helium dei fratelli Pieri, Andrebora di Mattiuzzo/Gallmetzer, Velenosa di Valentini/Cavina, Rosso di Sera di Chersano/Cravin e Match Point dei croati Cargo/Prizmic, che hanno superato le Isole Tremiti nelle prime ore di mercoledì 5 giugno e puntano verso Sansego.
Chiude le fila Edikte dei padovani Alberto Pietrogrande/Renato Carraro, scafo più lento ma con equipaggio determinato, in avvicinamento alle Tremiti che dovrebbero raggiungere in serata.

Il video (realizzato da Simona Bellobuono):

I primi arrivi a Porto Santa Margherita sono attesi nella giornata di domani, giovedì 6 giugno, mentre per scoprire i vincitori con i tempi compensati si dovrà attendere la conclusione di sabato 8 giugno. Gli orari dei passaggi, rilevati grazie ai sistemi satellitari installati a bordo di ciascuna imbarcazione, sono approssimati a +/- 30 minuti.
Per seguire la regata e per l’elenco dei passaggi aggiornati: www.lacinquecento.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here