SHARE

Genova- Il Salone Nautico Internazionale di Genova si restringe, come era stato ormai ampiamente previsto dagli operatori del settore. I dettagli logistici dell’edizione 2013 del Salone sono stati presentati oggi a Genova in un incontro tecnico con la stampa . La 53esima edizione del Salone Nautico Internazionale è in programma dal 2 al 6 ottobre 2013, una riduzione di quattro giornate rispetto alla tradizione che vedeva la Fiera nautica aperta dal sabato alla domenica successiva. Ciò viene incontro alle esigenze di limitare i costi degli espositori e di cercare di avere una presenza più concentrata di pubblico. Anche la parte logistica è stata ripensata, per adeguarla alle nuove necessità, che vedono sempre più aziende prediligere ormai uno o due eventi, con il Salone di Cannes in forte ascesa tra gli espositori.

Il rendering del Salone Nautico di Genova 2013
Il rendering del Salone Nautico di Genova 2013

 

“Il Salone Nautico 2013 sarà molto diverso da quelli che l’hanno preceduto”, hanno detto gli organizzatori, “Quella che proporremo quest’anno è una formula evoluta di evento, a partire dal suo contenitore, interamente rivisitato che inviterà a una nuova modalità di visita e di fruizione. Un appuntamento che grazie agli oltre 50 anni di esperienza e all’attento confronto con tutti gli interlocutori coinvolti vuole risultare oggi più attuale e, riteniamo più efficace, sia nei suoi allestimenti che nella gestione dei tempi e degli spazi espositivi. L’evoluzione della manifestazione nasce dall’ascolto e dall’approfondimento di tutte quelle istanze che erano emerse da più parti già al termine della scorsa manifestazione. Un ascolto condotto da Ucina su cantieri ed espositori e da Fiera, attraverso una ricerca di Eurisko, su visitatori e operatori. Questi e molti altri input ci hanno condotti a una riformulazione del Salone, che risponda meglio alle mutate esigenze del mercato, con l’obiettivo ultimo di mantenere inalterata la leadership del Salone a Genova”.

Un aspetto totalmente ripensato è quello nel layout della manifestazione, che darà più spazio alle aree in acqua per valorizzare la caratteristica unica del Salone Nautico di Genova di avere il “mare dentro”.  Nel nuovo layout progettato dallo studio Caliari e Associati il visitatore viene accompagnato da  una segnalazione rivisitata, con connotazioni precise e un filo tematico che guiderà il percorso per una visita meno dispersiva in termini di tempo e spazio. Ciò evidentemente consentirà, secondo gli organizzatori, di limitare i buchi lasciati vuoti da chi ha scelto o non potuto più esporre.

Organizzatori: Fiera di Genova e UCINA; ingresso: operatori e grande pubblico; date: da mercoledì 2 a domenica 6 ottobre; orari: dalle ore 10:00 alle ore 18:30; biglietti: 15 euro (ridotto 13 euro, elettronico on line 13 euro + commissioni ingresso gratuito per minori di 14 anni se accompagnati e portatori di handicap)

www.genoaboatshow.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here