SHARE

Sanremo- La settimana della Giraglia Rolex si avvicina con Sanremo, Saint Tropez e Genova che si apprestano a vivere il momento velico più appassionante dell’anno. A Sanremo, come noto, si svolgono le fasi preliminari e la prepartenza della 61esima Giraglia Rolex Cup, organizzata dallo Yacht Club Italiano sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, della Fédération Francaise de Voile e in collaborazione con Société Nautique de Saint-Tropez, Città di Saint-Tropez, Yacht Club de France, Union Nationale pour la Course au Large e, soprattutto, Yacht Club Sanremo.

La flotta della Giraglia. Foto Rolex
La flotta della Giraglia. Foto Rolex

La Giraglia 2013 prevede come primo atto appunto la regata da Sanremo a Saint-Tropez (lunghezza 58 miglia), la cui partenza è in calendario per le 24 di venerdì 14. Alla prova inaugurale faranno poi seguito, da domenica a martedì, tre giorni di regate costiere nel golfo di Saint-Tropez e, come atto conclusivo e momento top della manifestazione, la Giraglia vera e propria, che scatterà da Saint Tropez mercoledì 19 e, dopo aver doppiato la Giraglia a Capo Corso, porterà la flotta verso il traguardo conclusivo di Genova, dove l’arrivo è previsto per venerdì 21, dopo 243 miglia. La premiazione finale della Giraglia Rolex Cup si svolgerà, in funzione degli arrivi, la sera di venerdì 21 o il mattino di sabato 22 allo Yacht Club Italiano.

Sono iscritte quest’anno 201 imbarcazioni, in rappresentanza di 17 nazioni: Gran Bretagna, Germania, Russia, Stati Uniti, Lettonia, Irlanda, Finlandia, Malta, Svizzera, Spagna, Olanda, Nuova Zelanda, Romania, Ungheria, Lussemburgo e, ovviamente, Francia e Italia.

Tra le vincitrici delle varie prove dello scorso anno saranno al via le prime classificate delle classifiche combinate, la svizzera Near Miss (Irc A) e la francese Almogaver (Irc B), oltre che la statunitense Shockwave che si aggiudicò la graduatoria in tempo compensato della regata della Giraglia, il cui traguardo fu tagliato per prima, in tempo reale, da Esimit Europa 2, con il tempo record di con un tempo di 14 ore, 56 minuti e 16 secondi. Atteso anche il Canard 41 Aurora, di Paolo Bonomi, recente vincitrice della “151 Miglia” di Punta Ala.

La Giraglia Rolex Cup è valida per l’assegnazione ai Mini Maxi del Trofeo d’Altura del Mediterraneo, che si disputa sulle regate lunghe delle seguenti manifestazioni: Regata dei Tre Golfi (svoltasi a Napoli dal 23 al 26 maggio), Regata Palermo – Montecarlo (Palermo – Montecarlo 18 agosto) e Rolex Middle Sea Race (Valletta – Valletta 19 – 26 ottobre). La Giraglia Rolex Cup è inoltre una prova valida del Campionato Italiano Offshore e dello Championnat Méditerranée IRC UNCL.

6 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here