SHARE

Newport, USA- Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Vascotto) ha vinto la 159ma New York Yacht Club Annual Regatta. L’equipaggio di Alberto Rossi ha fatto suo l’evento valido come quarta tappa del Farr 40 International Circuit Championship riproponendo lo stesso copione interpretato in occasione della vittoria ottenuta ad Annapolis meno di un mese fa.

Grazie a due secondi nell’ultima giornata, il team dell’armatore anconetano ha superato Charisma (Poons-Reeser, 6-1) e raggiunto a quota 32 il Farr 40 di Jim Richardson nella consapevolezza che il confronto dei parziali, utilizzato per risolvere la parità, avrebbe dato il successo di tappa proprio a Enfant Terrible-Adria Ferries. A completare un podio racchiuso in due soli punti è stato il citato Charisma che a Newport ha ritrovato passo e regolarità.

Si festeggia a bordo di Enfant Terrible
Si festeggia a bordo di Enfant Terrible

“Da quando regato in questa classe ho visto raramente i campionati finire con distacchi superiori ai due punti. Ogni regata è estremamente competitiva e mi è capitato di festeggiare vittorie inattese e brucianti sconfitte – ha commentato Vasco Vascotto, tattico di Enfant Terrible-Adria Ferries – Ciò che ha fatto la differenza è stata la determinazione del nostro equipaggio: sin da ieri sera sentivamo di poterla spuntare e abbiamo fatto di tutto per trasformare la sensazione in realtà. Sono davvero orgoglioso di questa nuova vittoria perché siamo riusciti a dare il meglio quando la pressione ha inziato a farsi sentire”.

Altrettanto soddisfatto l’armatore Alberto Rossi, che ad Annapolis, con il suo team, aveva festeggiato la conquista dell’East Coast Championship: “E’ stato il giusto coronamento di una settimana fantastica. Abbiamo inseguito per tutta la durata della serie e, giorno dopo giorno, siamo diventati più consistenti. Non è stato affatto facile perché la classe è molto livellata e stare davanti è difficile, almeno quanto è facile perdere terreno in seguito a una sbavatura. Vincere un campionato tra i Farr 40 rappresenta sempre il raggiungimento di un grande risultato”.

I risultati registrati a Newport sono confluiti nella classifica generale del Farr 40 International Circuit Championship. Trattandosi del quarto risultato valido, agli equipaggi è stato permesso di scartare il peggior risultato della serie: a trarne un piccolo vantaggio è stato Barking Mad che ha portato a due punti il margine di vantaggio Enfant Terrible-Adria Ferries. Struntje Light e Groovederci, terza e quarta forza della graduatoria overall, sono invece staccati di venticinque punti. Inutile sottolineare che decisiva sarà l’ultima tappa, in programma a Edgartown-Martha’s Vineyard verso la fine di luglio.

Nelle acque di Newport a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries hanno regatato Alberto Rossi (owner-driver), Vasco Vascotto (tattico), Alicia Ageno (navigatore), Giovanni Cassinari (randista), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Pablo Torrado (trimmer), Jacopo Bagnaschi (grinder), Daniele Fiaschi (pitman), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere e comandante). L’attività del team è stata coordinato dal coach Marco Capitani.

Già nel corso della nottata statunitense l’Enfant Terrible Sailing Team ha fatto ritorno in Italia per iniziare la preparazione in vista dell’Adria Ferries ORCi World Championship di Ancona (21-29 giugno), evento cui prenderà parte a bordo del TP52 Enfant Terrible-Audi Domina. Il team di Alberto Rossi tornerà sul Farr 40 per l’ultima tappa del Farr 40 International Circuit Championship (Martha’s Vineyard, 23-27 luglio) e per il Rolex Farr 40 World Championship (Newport, 27-31 agosto).

159ma New York Yacht Club Annual Regatta
1. Enfant Terrible-Adria Ferries, Alberto Rossi, Ancona, Italy, 2-4-8-4-1-2-2-5-2-2, 32
2. Barking Mad, Jim Richardson, Newport, RI, 4-1-3-2-2-5-3-3-4-5, 32
3. Charisma, Nico Poons, Monaco, 1-8-1-1-5/TL-7-1-2-6-1, 33
4. Nightshift, Kevin McNeil, Annapolis, MD, 6-2-2-7-5/TL-1-6-4-3-6, 42
5. Groovederci, John Demourkas, 3-3-5-3-5/TL-8-5-6-1-4, 43
6. Struntje Light, Wolfgang Schaefer, Lueneburg, Germany, 7-6-4-5-5/TL-3-4-1-8-7, 50
7. Flash Gordon 6, Helmut Jahn, Chicago, 5-5-7-6-5/TL-4-8-8-7-3, 58
8. Flojito y Cooperando, Bernardo Minkow-Julian Fernandez, Mexico City, 8-7-6-8-3-6-7-7-5-8, 65
9. Oakcliff-Farr 40-1, Seth Cooley, Oyster Bay, NY, 9-9-9-9-5/TL-9-9-9-9-9, 86

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here