SHARE

Milano- Si chiama Hipazia il nuovo tipo di scuola-crociera a vela. A caratterizzare il progetto, nato per volontà di Carlo Segato, sono il numero limitato di allievi che vi possono prender parte (massimo 3 oltre lo skipper), le barche a disposizione sono Hallberg-Rassy 40 o simili, la durata della crociera è variabile (si concorda con lo skipper, sempre proprietario delle barche in uso).

Gli itinerari sono due, entrambi con partenza da Porto di Trogir in Croazia.  Il periodo va da maggio a settembre. Il modulo di una settimana offre due itinerari alternativi: il Parco delle Incoronate e le Isole del Sud. Girovagare fra le Incoronate è come immergersi in un mondo incontaminato e perfetto, silenzioso e puro. Al ritorno verso Traù c’è l’opportunità di visitare la bellissima città di Sebenico.

L'Hallberg-Rassy 40 su cui si terranno i corsi di vela navigando nei mari della croazia
L’Hallberg-Rassy 40 su cui si terranno i corsi di vela navigando nei mari della croazia

La seconda opzione è quella delle Isole del Sud, che offrono una vegetazione rigogliosa assieme ad acque purissime ma anche centri di divertimento come Hvar o centri d’arte come Curzola, la città di Marco Polo. E si sosterà anche a Dubrovnik, l’antica Ragusa, una delle città più belle al mondo.

Infine il modulo da due settimane consente di completare entrambi gli itinerari con maggior permanenza in ogni tappa e in più, la possibilità di spingersi fino alle Bocche di Cattaro, in Montenegro.

www.hipazialascuola.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here