SHARE

Gaeta- (Vanni Galgani) Con una cerimonia privata è stato varato due giorni fa a Gaeta il primo esemplare del Mylius 18E35. Erano presenti l’armatore e la sua famiglia, che hanno scelto per la loro beniamina un bellissimo nome: “Sud”. La barca rappresenta uno dei tre modelli nuovi annunciati dal cantiere.

Sud all'ormeggio a Gaeta appena dopo il varo
Sud all’ormeggio a Gaeta appena dopo il varo

Seguiranno il 16E95, già presente presso la base nautica del cantiere situata a Gaeta e in fase di ultimazione (varo previsto nella seconda metà di luglio) e il 15E25, che sarà varato entro la fine dell’anno. Uno sforzo enorme per un cantiere di piccole dimensioni che si sta dimostrando uno dei più attivi in tutto ill panorama della cantieristica italiana ed europea.

Lo stile interno rappresenta un riuscito esempio di design italiano
Lo stile interno rappresenta un riuscito esempio di design italiano
Il presidente di Mylius, Luciano Gandini, ammira insieme all'armatore la neonata del cantiere italiano
Il presidente di Mylius, Luciano Gandini, ammira insieme all’armatore la neonata del cantiere italiano

http://www.mylius.it

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here