SHARE

Roma- La Federazione Italiana Vela ha presentato oggi, nel corso di una conferenza stampa organizzata presso la sede del CONI al Foro Italico (Roma), il nuovo logo federale e l’accordo di partnership con la Olicor per la realizzazione di una linea di abbigliamento griffata FIV.

Il presidente Croce presenta il nuovo logo FIV. Foto Massetti
Il presidente Croce presenta il nuovo logo FIV. Foto Massetti

Era presente il Presidente Carlo Croce, accolto dal Presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha partecipato alla conferenza. Presenti a Roma anche il Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali Michele Marchesini e la vice-DT, nonché membro della Giunta Nazionale del CONI, Alessandra Sensini.

Il nuovo logo della Federazione Italiana Vela, realizzato dall’Art designer Claudia Bonfanti, rappresenta un cambio di rotta radicale rispetto al passato, differenziandosi notevolmente dal logo precedente: più snello ed elegante. Il logo ci sembra ben riuscito, sicuramente più “moderno”. Dopo il nuovo logo per la FIV, ci auguriamo però anche nuove abitudini augurandoci che i velisti sempre piu’ al centro dei programmi e dell’attenzione mediatica. La nostra opinione è che il grado di efficienza di un dirigente sia inversamente proporzionale alle sue apparizioni pubbliche, al di là delle sedi opportune ovviamente. Le tre prime file di soli dirigenti CONI all’ultima cerimonia d’inaugurazione di Londrta 2012 non sono un bel ricordo. Tra i nostri ragazzi ci sono dei buoni personaggi in pectore che possono benissimo rappresnetare il nostro movimento velico.

Falcetelli-Clementi e Komatar-Carraro con le nuove divise
Falcetelli-Clementi e Komatar-Carraro con le nuove divise della Olicor

La nuova linea di abbigliamento, invece, è frutto di un accordo stretto con Olicor, azienda marchigiana fondata dalla famiglia Carducci con una lunga esperienza nell’ambito dell’abbigliamento sportivo. I capi, sia tecnici che per il tempo libero, potranno essere acquistati a prezzi molto vantaggiosi attraverso uno spazio all’interno del sito della FIV (store.federvela.it), on line dal 6 agosto, e saranno dedicati, attraverso delle linee specifiche, agli Atleti, agli Ufficiali di Regata, agli Allenatori, agli Istruttori e ai circoli velici, che potranno personalizzarli con il proprio logo accanto a quello della FIV. Ovviamente sia la Squadra Olimpica che quelle Giovanili avranno delle linee a loro dedicate, sia tecniche che per il tempo libero, e inoltre nello store on line sarà presente un ampio e completo spazio riservato al merchandising, con numerosi prodotti griffati FIV.

Michele Marchesini. Foto Massetti
Il DT Michele Marchesini. Foto Massetti                                          

“Abbiamo dedicato un notevole investimento in termini di risorse alla preparazione delle nostre Squadre Nazionali in vista dell’appuntamento più importante del quadriennio, che chiaramente sono i Giochi Olimpici di Rio, quindi ci sembrava giusto dare un segnale forte anche dal punto di vista dell’immagine, presentando questo nuovo logo, che rappresenta una ventata di freschezza”, ha dichiarato il Presidente Carlo Croce, “Chiaramente abbiamo anche approfittato del lancio della nuova linea di abbigliamento, quindi non abbiamo fatto altro che unire le due iniziative e siamo molto contenti del risultato che è stato raggiunto”.

Testimonial della nuova linea d’abbigliamento erano Komatar-Carraro e Falcetelli-Clementi, i due equipaggi medaglia di bronzo ai recenti Giochi del Mediterraneo, il Direttore Tecnico Michele Marchesini ha fatto il punto della situazione sull’attività e i programmi delle Squadre Nazionali, sottolineando come la politica della FIV sia quella di puntare sui giovani. “Sta nascendo un bel gruppo, con lo spirito giusto, giovani che hanno voglia di sacrificarsi e di vivere la vela seriamente, da atleti, senza mai scordare il piacere di navigare e di vivere uno sport splendido come il nostro”, ha dichiarato Marchesini. “Le recenti medaglie ai Giochi del Mediterraneo fanno piacere, soprattutto perché conquistate da equipaggi molto giovani, ma quello che mi preme evidenziare maggiormente è lo spirito di gruppo che si sta creando e la serietà con cui questi ragazzi affrontano l’attività sportiva, aspetti fondamentali per iniziare un nuovo corso nel migliore dei modi”.

logofiv_01

 

Dissequestri a Campione del Garda, riprende l’attività del Centro di Preparazione Olimpica

A conferenza stampa conclusa, il Presidente Croce ha ricevuto una notizia dell’ultima ora molto positiva per la Federazione, relativa alla vicenda del sequestro da parte della Guardia di Finanza, su ordine della Magistratura, di una serie di unità immobiliari nell’area del Comune di Tremosine, compresa Univela, la struttura che ospita il Centro di Preparazione Olimpica di Campione del Garda. Il tribunale competente ha infatti accolto il ricorso che era stato presentato dalle parti in causa e ordinato il dissequestro di Univela, quindi anche del CPO, che sarà operativo a partire da domani mattina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here