SHARE

Porto, Portogallo- The Wave Muscat ha vinto il quinto atto delle Extreme Sailing Series disputate a Porto, in Portogallo.  Dopo 30 prove disputate The Wave, Muscat ha avuto la meglio, battendo sul finale il team svizzero Alinghi.

Per Leigh McMillan e il suo team composto da Peter Greenhalgh, Hashim al Rashidi, Musab al Hadi e Ed Smyth, questa è la terza vittoria della stagione dopo quelle in Oman e a Qindao, che li vede ora leader della classifica generale insieme ad Alinghi. McMillan, entusiasta per la vittoria ha commentato come segue la sua tattica di regata: “Alinghi era proprio dietro di noi al primo giro. Avevamo deciso di tenerli in copertura per tutta la regata, ma poi abbiamo visto che il vento stava aumentando e abbiamo concesso al nostro avversario una separazione laterale che alla fine ci ha ripagato con un distacco maggiore. Da quel punto non abbiamo più dovuto preoccuparci di loro per il resto della prova. Abbiamo gestito bene la partenza e siamo riusciti ad essere i primi sulla linea, questo in sostanza è quello che è successo nell’ultima prova”.

The Wave Muscat
The Wave Muscat

Morgan Larson, che sostituisce il timoniere ufficiale Ernesto Bertarelli, ha mantenuto la pressione su The Wave, Muscat fino alla fine e, nonostante la delusione per la mancata vittoria della tappa, è già concentrato sul prossimo evento del Tour a Cardiff, Galles.

Pierre Pennec, di ritorno nel circuito dopo il 2012, al timone di Realteam ha dimostrando di essere uno dei velisti più competitivi del circuito, aiutando il team svizzero a conquistare il primo podio della stagione.

La sfida nella zona di metà clasiffica è stata altrettanto combattuta tra SAP Extreme Sailing Team e Red Bull Sailing Team che sono arrivati testa a testa all’ultima prova, quella che vale doppio punteggio. Il team danese ha poi ottenuto un terzo piazzamento nella prova finale, che gli è valso il quarto posto overall.

I due team esordienti ROFF Cascais Sailing Team e Team Tilt hanno avuto modo di testare a Porto le regate stile stadio più impegnative, migliorando entrambi costantemente e dimostrando di potersi già battere con i team più esperti che sono nella parte alta della classifica.

Porto ha guadagnato la fama di migliore campo di regata stile stadio, con prove avvincenti, pubblico numeroso ed infine gli atleti delle Neil Pryde Racing Series che hanno prolungato l’azionein acqua e le emozioni per gli spettatori.

Con quattro Act conclusi e quattro ancora in programma, le Extreme Sailing Series sono giunte a metà stagione e si preparano a far rotta su Cardiff per il prossimo evento, dal 23 al 26 agosto.

Extreme Sailing Series™ 2013 – Classifica Act 5 Porto, 30 prove disputate
Posizione / Team / Punti

1  The Wave, Muscat (OMA) Skipper/Timoniere: Leigh McMillan (GBR) / Tattico: Ed Smyth (NZL) / Randista:  Pete Greenhalgh (GBR) / Tailer: Musab Al Hadi (OMA) / Prodiere: Hashim Al Rashdi (OMA) 248 punti.
2 Alinghi (SUI) Skipper/Timoniere: Morgan Larson (USA) / Tattico: Ben Lezin (USA) / Randista: Pierre-Yves Jorand (SUI) / Tailer: Nils Frei (SUI) / Prodiere: Yves Detrey (SUI) 235 punti.
3  Realteam (SUI) Skipper/Timoniere: Jérome Clerc (SUI) / Tattico: Pierre Pennec (FRA) / Randista: Nils Palmieri (SUI) / Tailer: Cédric Schmidt (SUI) / Prodiere: Bryan Mettraux (SUI) 223 punti.
4  SAP Extreme Sailing Team (DEN) Co-Skipper/Timoniere: Jes Gram-Hansen (DEN) / Co-Skipper/Tattico: Rasmus Køstner (DEN) / Randista: Peter Cumming (GBR) / Tailer: Mikkel Røssberg (DEN) / Prodiere: Nicolai Sehested (DEN) 214 punti.
5  Red Bull Sailing Team (AUT) Skipper/Timoniere: Roman Hagara (AUT) / Tattico: Hans Peter Steinacher (AUT) / Randista: Matthew Adams (GBR) / Tailer: Simon Cooke (NZL) / Prodiere: Graeme Spencer (AUS) 204 punti.
6  GAC Pindar (NZL) Skipper/Timoniere: William Tiller (NZL) / Tattico: Brad Farrand (NZL) / Randista: Stewart Dodson (NZL) / Tailer: Harry Thurston (NZL) / Prodiere: Shaun Mason (GBR) 173 punti.
7  ROFF Cascais Sailing Team (POR) Skipper/Tattico: António Mello (POR) / Timoniere: Bernardo Freitas (POR) / Randista: João Mello (POR) / Tailer: Ricardo Schedel (POR) / Prodiere: João Matos Rosa (POR) 156 punti.
8  Team Tilt (SUI) Skipper/Timoniere: Lucien Cujean (SUI) / Tattico: Jocelyn Keller (SUI) / Randista: Jeremy Bachelin (SUI) / Tailer: Thomas Mermod (SUI) / Prodiere: Jonas Schagen (SUI) 156 punti.

Extreme Sailing Series™ 2013 – classifica generale dopo 4 eventi
Posizione / Team / Punti
1  The Wave, Muscat (OMA) 36 punti.
2  Alinghi (SUI) 36 punti.
3  Red Bull Sailing Team (AUT) 30 punti.
4  SAP Extreme Sailing Team (DEN) 27 punti.
5  Realteam (SUI) 22 punti.
6  GAC Pindar (NZL) 21 punti.
7  Team X Invitational 17 punti.
8 Team Korea (KOR) 16

www.extremesailingseries.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here