SHARE

Petersfield, UK- Lo stile e l’affidabilità delle barche realizzate in Gran Bretagna sono due qualità ben note nel mondo della nautica. Non ne è un’eccezione il GT 35, l’esordio assoluto per il giovanissimo cantiere inglese GT Yachts. Nelle sue intenzioni c’è la voglia di accrescere l’offerta di puri cruiser da crociera, stabili e sicuri in navigazione: così, dopo il 35, sono in programma il 39 e il 45 piedi. Il disegno della coperta è pulito: tutte le manovre scorrono sotto i carter e sono rimandate a sei winch, due posizionati accanto alla timoneria. Il pozzetto è ampio e protetto da alti paraonde. Sulla tuga, ricca di finestrature, sono posizionate le rotaie del genoa. Il piano velico, moderno e a due ordini di crocette è estremamente equilibrato. raffinati e curati gli interni.

Il 35 piedi segna l'esordio del giovane cantiere inglese GT Yachts nel mondo dei cruiser, un po' family e un po' luxury
Il 35 piedi segna l’esordio del giovane cantiere inglese GT Yachts nel mondo dei cruiser, un po’ family e un po’ luxury

Scheda tecnica:
Lunghezza scafo: 10,70 m
Larghezza: 3,60 m
Immersione: 1,95 m
Dislocamento: 7.200 kg
Sup. velica: 67,00

 

gtyachts.com


 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here