SHARE

Cowes, UK- Sono ben 335 da 20 nazioni gli yacht che hanno appena preso il via per la 45esima edizione del Rolex Fastnet. La mitica regata di 608 miglia che da Solent porta la flotta a doppiare lo scoglio del Fastnet, a sud dell’Irlanda, per arrivare poi a Plymouth.

 

La partenza di Spindrift 2. Foto Arrigo/Rolex
La partenza di Spindrift 2. Foto Arrigo/Rolexg

Lo spettacolo della partenza è stato grandioso, con la flotta composta da un enorme numero di IRC ma anche di sette Imoca 60, Class 40, i grandi trimarani oceanici, con la sfida tra Spindrift di Donna Bertarelli e Yann Guichard contro il nuovo Banque Populaire. I trimarani e i Maxi hanno avuto partenza separata. Tutta da seguire la lotta per i line honour e quella per l’ambitissima vittoria overall in handicap IRC, con moltissime barche pretendenti, tra cui anche i Volvo 70 Abu Dhabi e Team SCA.

Nutrita quest’anno la partecipazione italiana, con Aniene in regata su un Kerr 40, Duffy, il FIrst 40.7 Quinta Beat leukemia’s wind e molti altri velisti italiani in altre barche.

Per seguire il tracking: http://fastnet.rorc.org/2013-fleet-tracking.html

La partenza del Fastnet 2013. Foto Rolex
La partenza del Fastnet 2013. Foto Rolex

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here