SHARE

Forlì-Cesena- Sono in corso in questi giorni fra il Cantiere del Pardo Holding, un’azienda del gruppo Bavaria (controllata dai fondi di investimento Anchorage Advisors LLC e Oaktree Capital), e un importante gruppo industriale italiano già attivo nel mondo della vela, trattative riservate per la cessione della società.

“Sin dalla sua nascita il cantiere italiano è stato sinonimo di performance, qualità, design e comfort. Il Cantiere del Pardo e le sue barche Grand Soleil impersonano questo spirito. Da 40 anni Grand Soleil è uno dei più prestigiosi e riconosciuti marchi del settore. Dai suoi primi modelli gli ultimi di recente arrivati, le barche del Pardo possiedono quelle caratteristiche che li distinguono dai loro rivali. Vale la pena menzionare che dalla sua nascita, nel 1973, il Cantiere del Pardo ha costruito più di 3500 barche a vela in 30 modelli differenti”. Così si legge in una nota rilasciata alla stamnpa dal management del cantiere italiano.

Nella foto il Grand Soleil 43, uno degli ultimi modelli costruiti dal cantiere italiano Cantiere Del Pardo. In questi giorni sono in corso le trattative per la sua cessione a un'altra azienda nazionale
Nella foto il Grand Soleil 43, uno degli ultimi modelli costruiti dal cantiere italiano Cantiere del Pardo. In questi giorni sono in corso le trattative per la sua cessione a un’altra azienda nazionale

Le trattative sono importanti per l’area di Forlì-Cesena dove Del Pardo è uno dei maggiori cantieri fondato sul valore del Made in Italy.

La delicata situazione economico-finanziaria che sta coinvolgendo il Cantiere del Pardo non gli ha impedito di presenziare al Festival de la Plaisance de Cannes (10-15 settembre) esponendo i suoi rinomati Grand Soleil.

www.grandsoleil.net

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here