SHARE

Porto Cervo- Il trentesimo anniversario di Azzurra, la prima sfida italiana all’America’s Cup, viene festeggiato nel migliore dei modi: con la vittoria della nuova Azzurra TP52 nell’Audi Settimana delle Bocche, ultimo evento stagionale per il circuito 52 Super Series di cui la barca dello Yacht Club Costa Smeralda è il campione uscente. Oggi, un terzo e un primo posto nell’ultima regata di stagione hanno assicurato ad Azzurra la vittoria nell’evento di casa, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda fin dal 1972. Azzurra chiude il campionato al secondo posto dietro a Quantum e davanti a Ran.

L'equipaggio di Azzurra
L’equipaggio di Azzurra

52 Super Series – Audi Settimana delle Bocche, Porto Cervo
Overall after 8 races

1 Azzurra, ITA, (Alberto Roemmers) (1,2,2,2,1,3,3,1) 15pts
2 Quantum Racing, USA, (Doug DeVos) (2,3,1,3,4,1,2,2) 18pts
3 Rán Racing, SWE, (Niklas Zennström) (4,4,5,1,5,2,1,5) 27pts
4 Gladiator, GBR, (Tony Langley) (5,1,7,7,6,4,6,3) 39pts
5 Provezza 7, TUR, (Ergin Imre) (6,5,4,8,3,5,4,4) 39pts
6 Interlodge, USA, (Austin Fragomen) (3,9,3,6,2,9,8,DNF) 50pts
7 Rio, USA, (Manouch Moshayedi) (7,6,6,4,9,7,5,6) 50pts
8 Paprec, FRA, (Jean Luc Petithugenin) (DNF,7,8,5,8,6,7,7) 58pts
9 B2, ITA, (Michele Galli) (8,8,9,DNC,7,8,9,DNF) 69pts

52 SUPER SERIES – Barcelona, Ibiza, Palma, Sardinia

1 Quantum Racing – 77pts
2 Azzurra  – 108pts
3 Ran Racing –  120.5pts
4 Gladiator –  161pts
5 Provezza  – 188.5pts
6 Rio  – 198pts
7 Interlodge – 198.5pts
8 Paprec –   256.5pts

Stasera, 14 settembre, sono in programma i festeggiamenti per il trentesimo anniversario della prima sfida italiana all’America’s Cup: una cerimonia all’interno club house, nel corso della quale la Principessa Zahra Aga Khan, presidente del consiglio direttivo dello YCCS, scoprirà la targa che verrà posta vicino ad Azzurra ’83, da oggi esposta in modo permanente a Porto Cervo.

Riccardo Bonadeo, Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda: “È stato un finale di grande classe per la stagione a Porto Cervo, con barche iper-competitive che ci hanno regalato una settimana di grandissime regate. Naturalmente proviamo grande soddisfazione per la vittoria di Azzurra nel giorno in cui festeggiamo il trentesimo anniversario del debutto di Azzurra ’83 alla Coppa America. Proprio come allora, sono i valori di sportività, tenacia e gioco di squadra che portano in alto il nostro guidone. Siamo molto fieri dell’equipaggio e ringraziamo come sempre il nostro Socio Alberto Roemmers, armatore di questa bellissima barca”.

Vasco Vascotto, tattico: “Non c’è soddisfazione più grande che vincere in casa di Azzurra, a Porto Cervo, nel giorno in cui si festeggia il trentennale dalla prima partecipazione italiana all’America’s Cup. Sono nato a Trieste, come Mauro Pelaschier e tanti altri dell’equipaggio di allora; nell’83 ero un ragazzino che vedeva quei velisti come rockstar e nutrivo l’ambizione di continuare sulla strada aperta da quell’equipaggio meraviglioso. Qui abbiamo fatto grandi regate, ringrazio la famiglia Roemmers, lo YCCS, lo skipper Guillermo Parada, tutti i miei compagni e in particolare Checco Bruni, ritornato con noi per questo finale di stagione così vincente!”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here