SHARE

Porto Rotondo- Quarta giornata del Mondiale Melges 32 a Porto Rotondo. Al Maestrale forte dei primi giorni si sono sostitute brezze termiche deboli in intensità e di direzione variabile. Condizioni che non hanno impedito oggi di disputare tre regate e concedere ai team lo scarto.

Al comando della classifica generale è ora Bombarda Racing (Andrea Pozzi-Bressani, oggi 4-7.3). L’equipaggio con Lorenzo Bressani alla tattica e Federico Michetti team manager è ora incalzato dal già leader Argo (Carroll-Appleton, 8-4-8), in ritardo di soli due punti rispetto al battistrada, e da Azimut by Stig (Rombelli-Goodison, 2-1-9), che di punti da recuperare ne ha sei.

Splendida immagine colta oggi da Francesco Ferri (Studio Borlenghi)
Splendida immagine colta oggi da Francesco Ferri (Studio Borlenghi)

Una classifica fluida, che in virtù delle tre prove ancora da disputare non esclude dalla lotta per il successo nemmeno chi occupa le piazza dalla quarta alla sesta: nell’ordine Groovederci (Demourkas-Bruni, 10-2-4), Mamma Aiuto (Kamei-Weiller, 15-21-1) e Fantastica (Cirillo-Paoletti, 5-6-5).

Valido come tappa conclusiva delle Audi Sailing Series, il Melges 32 World Championship si concluderà domani, decretando anche il vincitore del circuito organizzato da B.Plan Sport&Events in collaborazione con Melges Europe e la Classe Internazionale Melges 32. Per completare la serie di dieci regate, il PRO Hank Stuart ha deciso di anticipare il preparatorio della prima prova alle 9. Previste ancora condizioni leggere.

Il player per seguire le regate, ore 9 domenica.

www.melgeseurope.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here