SHARE

Genova- Raymarine, una delle aziende top nel mondo dell’elettronica di bordo, sarà presente al Salone Nautico di Genova (2-6 ottobre).

Di seguito le novità esposte allo stand:

·       Dragonfly, ecoscandaglio/GPS standalone con tecnologia CHIRP DownVision, esclusiva di Raymarine.

·         Modulo ecoscandaglio CP100 che consente di aggiungere la tecnologia CHIRP DownVision anche a tutti i display multifunzione Raymarine gamma a-Series, c-Series, e-Series e gS-Series di ultimissima generazione.

·         Modulo ecoscandaglio CP300, evoluzione del modulo DSM300.

·         New-entry fra i display multifunzione a-Series, che ampliano la gamma nel segmento Low/Mid End: in poche parole ai modelli da 5,7” lanciati l’anno scorso (vedi a65 solo cartografico e a67 chartplotter/fishfinder CHIRP “tradizionale”), nell’ultimo mese si sono aggiunti l’a68 da 5,7” (come un a67 con in più la tecnologia CHIRP DownVision) e tre modelli da 7”, cioè a75 (solo cartografico), a77 (chartplotter/fishfinder CHIRP “tradizionale”) e a78 (come un a77 con in più la tecnologia CHIRP DownVision). Tutti con funzionalità Wi-Fi opzionale.

I display multifunzione a Series di Raymarine saranno solamente alcune delle loro novità  al Salone Nautico di Genova
I display multifunzione a Series di Raymarine saranno solamente alcune delle loro novità al Salone Nautico di Genova

·         Display multifunzione gS-Series, top di gamma nel panorama Raymarine, segmento High End, come i modelli gS95 (formato 9”), gS125 (formato 12,1”) e gS165 (formato 15,4”).

·         Autopiloti Evolution, prodotti tecnologicamente molto avanzati e allo stesso tempo robusti e  semplici da installare, in grado di percepire l’ambiente e calcolare all’istante i parametri ottimali al fine di migliorare le prestazioni, così da garantire un mantenimento della rotta preciso e affidabile a prescindere dalla velocità dell’imbarcazione e dalle condizioni del mare.

·         Le termocamere serie T200, che portano la sofisticata tecnologia termografica ad un livello di prezzo più accessibile, e quindi appetibile, per il grande pubblico. Ora anche con nuovissima funzionalità InstAlert.

·         Le termocamere T800 e T900, potenti sistemi professionali gyro-stabilizzati multi-sensore, segmento High End.

·         La radio VHF Ray260, evoluzione del modello Ray240, Classe D DSC, disponibile anche con ricevitore AIS opzionale.

www.raymarine.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here