SHARE

Marina di Ravenna- Jacopo Pasini vince per il terzo anno consecutivo il Campionato Italiano Assoluto di Match Race (il quarto dal 2008 a oggi). In equipaggio con il timoniere di Marina di Ravenna il fratello Federico, Carlo Mazzini e Manuele Pasotti. Battuto in finale per 2 a 1 il team dell’ex Coppa America Michele Ivaldi composto da Michele Mazzotti, Cesare Trioschi e Umberto Molineris. Podio tutto ravennate con il terzo posto di Francesco Ivaldi (in equipaggio con Guglielmo Giordano, Pietro Corbucci e Marco Nadalin) che ha superato per 2 a 1 quello dell’azzurra Giulia Conti (con Lisa Lardani, Elena Orioli, Giulia Tobia e Alessandra Maranzi).

L'equipaggio tricolore di Jacopo Pasini. Foto Zerogradinord
L’equipaggio tricolore di Jacopo Pasini. Foto Zerogradinord

Si conclude così la combattuta edizione del Campionato Assoluto Match Race organizzato dal Circolo Velico Ravennate: il comitato di regata presieduto da Fabio Barasso e gli umpire coordinati da Gianni Restano sono riusciti a portare a termine un intero Round Robin e le finali al meglio al delle tre prove nonostante la pioggia insistente e il vento rafficato, sebbene stabile in direzione.Ottimo il livello in acqua, con i primi 4 equipaggi che si sono staccati nettamente sul resto della flotta e davvero avvincenti i match sui 6 Tom 28 Max, in particolare il terzo volo della finale tra Ivaldi e Pasini. Quest’ultimo si è anche aggiudicato il ‘Trofeo Sabrina Gurioli’ istituito in memoria della grande match racer ravennate e destinato al vincitore del primo round robin.

L’evento di Grado 3 disputato a Marina di Ravenna sotto l’egida organizzativa del Circolo Velico Ravennate è stato realizzato grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, Sailservice e Lamas Nautica (Gruppo Assicurazioni ITAS), partner ormai storici del sodalizio ravennate.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here