SHARE

La Rochelle (Francia)-  Conclusa la Semaine Olimpique Francaise a La Rochelle, tappa valevole per il circuito Eurosaf 2013. Ottima prova del laserista delle Fiamme Gialle Marco Gallo che su una flotta di 63 concorrenti in rappresentanza di 19 nazioni ha concluso la serie di regate in terza posizione. Primo classificato l’olandese Van Chaanderburg, davanti al connazionale Heiner. Sempre nei laser buona prova anche per Giovanni Coccoluto che ha concluso in quarta posizione mentre l’altro atleta delle Fiamme Gialle in gara, Francesco Marrai si è classificato dodicesimo.

Cammas-de Turkheim in Nacra 17. Per il vincitotre della Volvo Ocean Race si tratta del primo successo nella nuova classe olimpica. Foto Breschi
Cammas-de Turkheim in Nacra 17. Per il vincitotre della Volvo Ocean Race si tratta del primo successo nella nuova classe olimpica. Foto Breschi

Nella classe 49er ottimo il secondo posto per Cherin-Tesei. Angilella-Zucchetti si sono piazzati ai quarto posto. Medaglia d’oro per i francesi Dyen- Christidis.

Nei Nacra 17 prima vittoria per Franck Cammas, che batte lo spagnolo Iker Martinez in una riedizione dei duelli dell’ultima Volvo Ocean Race. Bissaro-Sicouri chiudono al decimo posto.

Nella classe Finn l’atleta gialloverde Enrico Voltolini ha concluso in ottava posizione, vittoria per l’inglese Giles Scott davanti all’estone Karpak e al polacco Kula.

Nei 470 M sesti Capurro-Puppo e ottavi Sivitz Kosuta-Farneti. Vincono i francesi Le Boucher-Le Berre. Tra le donne vincono le austriache Vadlau-Olgar. Seste Komatar-Carraro.

Negli RS:X uomini 16esimo Mattia Camboni, primo il polacco Myszka. Tra le donne ottava Laura Linares, prima la polacca Klepacka.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here