SHARE

FareVela di novembre è in edicola. Le emozioni della Barcolana vissute a bordo del TP52 Aniene, secondo classificato overall alla grande festa di Trieste. Il post America’s Cup, perché ha vinto Oracle Team USA e come cambierà la Coppa. La nostra prova del nuovo Sly 43. A bordo di Spindrift 2, il mega trimarano oceanico. Navigando verso il Cabo de la Nao. Inchiesta sullo stato del mercato nautico dopo i Saloni di Cannes e Genova. Marco Nannini ci spiega perché è bello far vela d’inverno in sicurezza… e molto altro ancora. Le novità editoriali del sistema mediatico FareVela. Buona lettura.

cover 303

3 COMMENTS

  1. E ti pareva? La Barcolana da 40 anni è sempre raccontata da tutti (mica solo da voi, per carità) come una festa. Ammazza che fantasia, che noia… Nun se ne pole più!

    • Ciao Roberto, mah, ogni volta che siamo a Trieste e alla Barcolana ci sentiamo bene. Molta gente, passione e competenza condivisa per la vela e il mare. L’unica città in Italia dove la vela è autenticamente popolare. Ci sono delle storture, come in tutte le grandi manifestazioni. Ma a noi pare che sia uno splendido evento e il termine “festa” ci sembra quello che la rappresenta meglio. Rispettiamo certamente la sua opinione, ci mancherebbe. Saluti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here