SHARE

Marina di Scarlino- Torna il grande match race nelle acque della Marina di Scarlino. Sabato 16 e domenica 17 novembre è in programma il Match Race Internazionale Zerodistanze Cup. In acqua nove team, provenienti da sei nazioni europee, tra cui il miglior classificato nelle Ranking List dell’uno contro uno è l’inglese Mark Lees, al numero 26 e già vincitore al Club Nautico Scarlino di un match nel 2013. Segue un altro affezionato frequentatore dei match race in Maremma, il finlandese Olli Pekka Lumijarvi, numero 33. Vi è poi lo svizzero Lorenz Mueller, numero 43.

Tre i team italiani iscritti, quello locale guidato da Piero Romeo (con lui regatano i grossetani Alessandro Arazzi, Roberto Romani e Alessandro Vivarelli), numero 152 nelle ultime ranking, quello del riminese Pietro Corbucci e quello del parmigiano Andrea Pardini. Completano la flotta il francese Alberic Santamaria, l’inglese Thomas Mallindine e il tedesco Adrian Maier Ring.

Print

Il Comitato di Regata, che utilizzerà i sei First 750 identici di proprietà del CN Scarlino, sarà presieduto da Carlo Giuliano Tosi e avrà come Chief Umpire Gianni Restano. Da segnalare la presenza tra gli arbitri di Marco Mercuriali, grande esperto di regolamento di regata e rule advisor del Team Luna Rossa nelle ultime edizioni dell’America’s Cup, compresa quella di San Francisco nell’estate 2013.

La Zerodistanze Cup inaugura la collaborazione tra il Club Nautico Scarlino e il Ristorante Zerodistanze, una delle proposte gastronomiche all’interno della Marina di Scarlino. Tale partnership proseguirà anche per il December Match Race Zerodistanze Cup (14-15 dicembre) e per i February e March Match Race, in programma rispettivamente il 15-16 febbraio e il 15-16 marzo. Il calendario dell’uno contro uno per il 2014 proseguirà poi con i Match del 18-19 ottobre e del 15-16 novembre, tutti match internazionali di Grado 3.
L’evento è organizzato dal Club Nautico Scarlino con la sponsorizzazione di OneSails e Ristorante Zerodistanze, in collaborazione con la Marina di Scarlino e con Marina di Scarlino Yacht Service.

www.clubnauticoscarlino.com

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here