SHARE

Saint Barth- In Formula 18 nel paradiso di Saint Barth, forse la più esclusiva isola dei Caraibi francesi, con un gran livello in acqua per regatare al cando, con vento sostenuto e paesaggi e acqua mozzafiato… in novembre. E’ quanto attende i 57 equipaggi internazionali che da oggi prendono parte alla Saint Barth Cata Cup, uno degli eventi più divertenti del circuito internazionale dei multiscafi sportivi. Stella dell’evento è Franck Cammas, vincitore con Groupama dell’ultima Volvo Ocean Race e in campagna olimpica sul Nacra 17 in vista di Rio 2016. Cammas regaterà con Mathieu Vandame.

Formula 18 a Saint Barth. Foto Contin
Formula 18 a Saint Barth. Foto Contin

Sono iscritti anche due equipaggi italiani, quelli formati da Giovanni Fantasia-Alessandro Meoli e da Cristian Vettori-Cesare Chiesa. In regata anche l’australiano olandese Durren Bundock, già olimpionico di Tornado e in Oracle Team USA. Dopo le registrazioni, le prime regate sono previste per giovedì. Domenica la conclusione.

Franck Cammas all'arrivo a Saint Barth
Franck Cammas all’arrivo a Saint Barth

http://www.stbarthcatacup.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here